Uomini e Donne, Cecilia Zagarrigo in difficoltà: non sa più cosa fare

Ilaria Bucataio
  • Esperta in TV e Spettacolo
23/08/2022

Cecilia Zagarrigo, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, è diventata mamma da pochissimi giorni della piccola Mia. Su Instagram, in un momento di pausa, Cecilia Zagarrigo ha rivelato quanto è complicato riuscire a gestire una neonata, soprattutto perché Mia sembra aver ripreso dal papà… 

Uomini e Donne, Cecilia Zagarrigo in difficoltà: non sa più cosa fare

A fine luglio è arrivata una grande gioia per Cecilia Zagarrigo, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne che ha dato alla luce la sua primogenita Mia. Per lei e per il compagno Moreno si è trattato di una felicità incredibile, ma i primi giorni da mamma non sono stati semplici. Cecilia Zagarrigo aveva già raccontato che il travaglio è stato lunghissimo, di circa 48 ore, e che ha dovuto anche fare i conti con un’infezione subito dopo il parto.

Insomma, qualche piccolo intoppo in un percorso comunque carico di emozioni. Ma come i followers avranno notato, in questo periodo la presenza di Cecilia Zagarrigo sui social è sempre meno frequente. E l’ex corteggiatrice ha rivelato quali sono i motivi…

Uomini e Donne, Cecilia Zagarrigo: lo sfogo

Uomini e Donne, Cecilia Zagarrigo in difficoltà: non sa più cosa fare

Cecilia Zagarrigo, senza perdere l’ironia che la contraddistingue, ha sottolineato che in questi primi 24 giorni con la piccola Mia, anche lei sta imparando a fare la mamma. E in questo percorso non mancano le difficoltà, anche perché la bambina non sembra aver intenzione di dormire:

Allora, io non mi trucco dal ’94, da quando sono nata… Sto passando delle giornate molto intense, perché mia figlia ha deciso improvvisamente, una notte di due settimane fa, di non dormire più né di notte né di giorno, pensa un po’! Perché questo? Perché da piccolo il padre non dormiva… Non so più cosa fare, sono stanca! 

L‘ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha confessato che spesso ci sono anche dei momenti di nervosismo per la mancanza di sonno, ma poi ha spiegato che l’amore per Mia è più forte di tutto:

Poi la guardo e come si fa? Come si fa ad arrabbiarsi o a non sopportare questo pianto? E poi la cosa che mi dispiace di più è il fatto di non capire alcune volte perché pianga, di cosa abbia bisogno. A volte mi viene anche da piangere… Però è la cosa più bella che ci potesse capitare! Ogni volta la guardiamo e diciamo: “Non potevamo fare cosa più bella!”.