Uomini e Donne, dama smaschera Armando Incarnato: lui è…

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
28/03/2022

Armando Incarnato sta frequentando la bella Aneta Buchtova, new entry di Uomini e donne, ma le cose tra di loro vanno molto a rilento. E lui già si innervosisce. Ma la bella dama originaria della Repubblica Ceca non demorde e prova a giustificarlo. Ecco cosa pensa del partenopeo dal carattere fumantino e sempre al centro delle polemiche.

(martedì 29/3 h. 12)Uomini e donne, dama rivela le fragilità di Armando Incarnato

Aneta Buchtova è una delle ultime dame approdate a Uomini e donne. Bella, bionda, viso aperto e sorridente e una operatrice olistica e ha 35 anni. Originati a della Repubblica Ceca, è subito stata notata da Armando Incarnato che le ha chiesto prontamente di uscire con lui.

Aneta ha subito accettato nonostante le perplessità manifestate dalle sue amiche che, come lei stessa racconta a Uomini e donne Magazine, l’hanno messa in guardia sul carattere e sul modo di fare del cavaliere napoletano.

Ma lei ha la testa dura e, incuriosita, ha accettato il suo invito. La dama della Repubblica Ceca e il cavaliere napoletano si frequentano da alcune settimane, ma le cose tra di loro, come lamenta la stessa dama, “vanno molto a rilento”.

Ma che cosa ha colpito la Buchtova di Armando?

È la mia tipologia di uomo, mi piacciono gli uomini del Sud, dai colori scuri. L’uomo che mi dice le cose in faccia mi piace. Quindi di Armando mi piace sicuramente la sua schiettezza. È un ragazzo simpatico, alla mano, premuroso e autoironico.

Uomini e donne: Aneta giustifica Armando Incarnato

(martedì 29/3 h. 12)Uomini e donne, dama rivela le fragilità di Armando Incarnato

Il “copione” di Incarnato, però si è rivelato lo stesso di ogni frequentazione e lui si è già lamentato della 35enne, che pare non essere molto fisica, almeno non come lui vorrebbe. Ma la donna si è subito giustificata così:

Mi piace essere corteggiata e preferisco essere presa di testa. L’avvicinamento fisico per me arriva dopo e passa per la testa.

Quanto al modo di fare del partenopeo, Aneta trova una giustificazione:

Credo che sia un po’ impaurito dalle sue esperienze passate e ancora non si fidi tanto di me. Credo sia un uomo “corazzato” e lo capisco.

E lei riuscirà a togliergliela questa corazza?