Uomini e Donne: Davide Basolo sfottuto da Alessandro Graziani

11/06/2020

Alessandro si è ritirato prima che fosse troppo tardi e Davide ci ha preso un bel due di picche. Ora, tra gli ex corteggiatori di Giovanna Abate è guerra.

davide

E’ Graziani a scagliarsi contro Davide a causa di un dettaglio su Instagram che non è sfuggito al bel pallavolista genovese. E la sua frecciatina, probabilmente, è solo l’inizio…

Aria di scontri tra Alessandro e Davide Basolo

https—media.gossipblog.it-a-a08-alessandro-graziani

Già in puntata avevamo assistito a scontri e litigi a causa dell’interesse di entrambi per Giovanna. Alessandro aveva fiutato l’andazzo settimane fa e perciò aveva deciso di ritirarsi dal programma prima che fosse troppo tardi.

Davide invece aveva deciso di rimanere a corteggiare la Abate. Il suo percorso era stato caratterizzato dalla maschera dietro cui si nascondeva, spiegando più volte di non cercare visibilità e di volersi far conoscere per il suo essere piuttosto che per il suo apparire.


Leggi anche: Uomini e Donne: Davide Basolo stupito da Giovanna Abate

Ma uno che dice di non voler farsi vedere etc etc si fa verificare il profilo Instagram il giorno dopo una delusione? Mi fai volare

scrive oggi Alessandro nelle sue Instagram stories. E in effetti non è il solo ad aver notato come il profilo di Basolo sia diventato pubblico appena uscito dal programma. Poco dopo è arrivata, insieme a migliaia di followers, anche la spunta blu!

Cosa risponderà Davide?

Schermata 2020-06-11 alle 12.14.55

Nessuna risposta, per ora, da Davide. Sul suo profilo appare una storia pubblicata ieri che lo ritrae sorridente con la scritta “Smile”.

Siamo sicuri, però, che questa frecciatina farà da apripista ad uno scontro social tra i due! Non ci resta che aspettare per scoprire cosa accadrà, ma siamo sicuri che ne vedremo delle belle!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter