Uomini e Donne: Davide Donadei e il viso deturpato? Ecco la verità…

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
28/05/2022

L’ex tronista di Uomini e Donne Davide Donadei svela finalmente il motivo che lo ha indotto, un anno fa, dopo l’esperienza nel programma di Maria De Filippi, a lasciare i social. Allora si era parlato di non precisati problemi di salute, oggi viene invece svelata tutta la verità su quanto gli era accaduto.

(h. 13) Uomini e donne. Davide Donadei e il viso deturpato. Ecco la verità…

Davide Donadei, ex tronista di Uomini e donne, come Aurora Ramazzotti. Il protagonista del programma di Maria De Filippi ha voluto mostrare il suo viso sui social e nel frattempo lanciare importanti messaggi ai ragazzi che si trovano a fare i conti con l’acne.

Già tempo fa la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti aveva mostrato su Instagram il proprio viso alle prese con il fastidioso problema dermatologico. Per quanto riguarda Davide, il ventisettenne ha sottolineato come una simile condizione della pelle possa andare a toccare corde psicologiche molto profonde e intaccare così il benessere psicofisico della persona. Un po’ come è successo a lui.

Esattamente un anno fa ho trascorso un periodo difficilissimo, forse il più difficile. Ero a terra mentalmente e fisicamente

Per questo si è sentito di fare un appello ai suoi follower, invitandoli a non fare cure improvvisate ma a rivolgersi a dei veri professionisti.

Uomini e donne: tutta la verità su Davide Donadei

(h. 13) Uomini e donne. Davide Donadei e il viso deturpato. Ecco la verità…

Che Donadei non stesse bene lo aveva spiegato allora Chiara Rabbi, la corteggiatrice poi scelta dal tronista. Insieme al fidanzato la ragazza aveva parlato di non precisati problemi di salute che avrebbero tenuto Davide lontano dai social per un po’. Solo a tempo debito sarebbe stato rivelato il motivo di questa scelta drastica. Ed ecco che è arrivato il momento di dare spiegazione. A farlo è il diretto interessato:

Durante il programma ho iniziato a soffrire di acne. Ho pensato che potesse essere lo stress e l’enorme quantitativo di emozioni che mi bombardavano. E invece no. L’acne è una malattia che colpisce soprattutto lo stato mentale, non sottovalutate il problema. Mi vergognavo un sacco a farmi vedere in giro, ho iniziato a conviverci, trovavo il singolo modo per migliorare la situazione