Uomini e Donne, dramma per una dama: un percorso di sofferenza ma….

Uomini e Donne, un’ex dama, in questi ultimi mesi, ha dovuto affrontare un percorso che lei stessa giudica molto duro e complicato. Un percorso che le ha fatto toccare con mano la sofferenza. Ma l’ottimismo ha sempre fatto parte della sua vita ed ora si prepara ad un evento davvero importante per lei. Vediamo insieme di chi stiamo parlando.

07:00 Uomini e Donne, dramma per un’ex dama: un percorso di sofferenza ma….

Uomini e Donne, il dramma della malattia per una ex dama del parterre del programma condotto da Maria De Filippi. Lei stessa lo ha raccontato rivelando la sofferenza che ha dovuto affrontare. Ma avere una persona accanto l’ha aiutata molto. Il cavaliere con cui è uscita dal dating dei sentimenti, non l’ha mai abbandonata.

Uomini e Donne, il dramma di Luisa Monti07:00 Uomini e Donne, dramma per un’ex dama: un percorso di sofferenza ma….

Un’ex protagonista di Uomini e Donne ha dovuto affrontare il dramma della malattia. Stiamo parlando di Luisa Monti, uscita dal programma appena ha conosciuto Salvio Calabretta.

I due, sotto una cascata di petali rossi, hanno annunciato la frequentazione fuori dagli studi di Canale 5, diventando una coppia a tutti gli effetti. Poi il dramma della malattia e l’inizio di un percorso doloroso per sconfiggere il tumore.

Uomini e Donne, Luisa Monte: “Percorso lungo e doloroso”

07:00 Uomini e Donne, dramma per un’ex dama: un percorso di sofferenza ma….

Luisa, da settembre, ha cominciato la sua lotta. E non ha nascosto che è stato un percorso molto duro, durante il quale ha visto molta sofferenza, che ha potuto toccare con mano. Si è sottoposta da un ciclo di radioterapia con pesanti effetti collaterali.

Una radiodermatite, con ustioni di terzo grado. Per dare un’idea era come se su quella pelle mettevo un uovo e si cuoceva. Non succede a tutti, ed è stato un caso che sia toccato a me.

Ho dovuto curare questa cosa ed è stata lunga e spiacevole: ancora porto i segni. Ora dopo 25 sedute ho terminato il ciclo. Sto facendo una terapia ormonale e non è affatto una passeggiata. Ma Luisa non molla.

Uomini e Donne, Luisa: una guerriera ottimista

07:00 Uomini e Donne, dramma per un’ex dama: un percorso di sofferenza ma….

Ma la 49enne non ha perso di certo l’ottimismo. Come ha spiegato in una intervista pubblicata sul Magazine Uomini e Donne, lei affronta tutto con il sorriso e dice di averlo preso da sua madre: quando stava male non smetteva mai di sorridere e di prendere la vita con positività. Ancora non potrà riprendere una vita normale. Ma la cosa importante è di aver sconfitto, per la seconda volta, il “mostro”

L’ho fregato di nuovo. Grazie alla prevenzione. Non smetterà mai di ripetere l’importanza della prevenzione.

Poi ha raccontato i momenti più brutti del percorso. Quando entrava nella sala radio destinata ai bambini visto che quella degli adulti era fuori uso.

Questa cosa non deve capitare a nessuno, neanche al tuo peggior nemico. Ma ai bambini proprio no. Preferirei prendermela cento volte io al posto loro.

Uomini e Donne, Luisa Monte: “Salvio è la mia roccia”

07:00 Uomini e Donne, dramma per un’ex dama: un percorso di sofferenza ma….

Racconta, però, anche il momento più bello. Per la 49enne è stato quando ha terminato il ciclo di radioterapia: ha festeggiato con  Salvio. Insieme a lui, racconta, ha scoperto il piacere delle cose vere. Una passeggiata sulla spiaggia, un film mano nella mano guardato sul divano.

È vero ci sono stati dei momenti in cui anche Salvio ha vacillato. È umano. Ci sono stati anche dei miei momenti di crollo che cercavo di non mostrargli. Ma lui se ne accorgeva comunque.

Uomini e Donne, Luisa: “già fissata la data di matrimonio”

07:00 Uomini e Donne, dramma per un’ex dama: un percorso di sofferenza ma….

Ed ora la coppia, passato il momento più brutto, sorride di nuovo alla vita. Luisa sta dedicandosi al suo progetto iniziale prima della scoperta del tumore: le nozze. E insieme a Salvio hanno già pensato alla data.

Dedicarci al progetto del matrimonio? Sì sì, certo. Ho sempre detto che volevo sposarmi in una location particolare, come un castello. E invece no: non mi sposerò in un castello, ma in costiera amalfitana. Abbiamo una data… ma la diremo al momento giusto. Io sogno sempre il giallo per l’abito.