Uomini e Donne, ex corteggiatore arrestato: è accusato di…

Francesca Petruccioli
  • Esperta in TV e Spettacolo
27/08/2022

Uomini e Donne, che cosa è successo ad un ex corteggiatore della trasmissione condotta da Maria de Filippi? L’ex modello è stato arrestato e con una accusa davvero grave: stupro. Lui si difende ed i genitori del giovane si schierano a suo fianco. Ma gli autori del programma si chiamano fuori e chiariscono  che la presenza del giovane nel  dating dei sentimenti è stata brevissima. Ma vediamo nei particolari.

07:00 Uomini e Donne, ex corteggiatore arrestato: è accusato di stupro

Leoluca Orlando è un ex corteggiatore del dating dei sentimenti ed ha partecipato alla versione  di Uomini e Donne, “Ragazzi e Ragazze”. Che cosa ha combinato?

Si sarebbe macchiato di un reato molto grave: violenza sessuale. Un reato per il quale è stato condannato ed è finito in carcere. C’è chi non ci sta con la condanna e protesta…

Uomini e Donne, Leoluca Granata: una meteora nel programma

07:00 Uomini e Donne, ex corteggiatore arrestato: è accusato di stupro

Leoluca Granata, come specifica Mediaset, è stato definito ex tronista di Uomini e Donne, ma in realtà  è stato solo un corteggiatore nell’edizione “Ragazzi e Ragazze”, versione che è stata subito dopo chiusa.

La presenza del giovane nel programma è stata simile ad una meteora: nel senso che la sua partecipazione nel parterre maschile della trasmissione è durata davvero poco. La tronista lo ha eliminato quasi subito, insomma una presenza di qualche minuto negli studi di Canale 5.

Nell’esprimere tutto il più forte dispiacere per l’accaduto alla ragazza ma anche alle famiglie coinvolte, ci teniamo a specificare che Leoluca Granata ha partecipato ad un’unica sola puntata su circa ben 4300 andate in onda del programma da noi prodotto.

Inoltre è bene specificare che in quella singola puntata, lo stesso Leoluca è andato in onda per pochissimi secondi: il tempo di presentarsi come corteggiatore e, non convincendo evidentemente la tronista, vedersi eliminato nel giro di pochi attimi e di conseguenza uscire dallo studio. Totale in onda circa 1 minuto e pochi secondi.

Uomini e Donne, lo stupro a Lugano

07:00 Uomini e Donne, ex corteggiatore arrestato: è accusato di stupro

Era il 25 settembre: Leoluca era con alcuni amici in una discoteca a Lugano, quando era apparsa la ragazza, rimasta a piedi dopo la chiusura del locale da ballo. I tre hanno raccontato di averle offerto un passaggio.

In auto ci sarebbero state delle effusioni proprio con l’ex corteggiatore e poi la ragazza avrebbe accettato di salire a casa dei ragazzi. Ci sarebbero anche dei video che sono stati al vaglio degli inquirenti.

La ragazza dice di essere stata stuprata più volte da lui e da suoi due amici. La vittima  non ha potuto reagire o respingerli perché sotto shock in una condizione, accertata durante il processo, di freezing. Il tribunale non ha avuto incertezze sul fatto che ci fossero stati abusi sessuali.

Uomini e Donne, appello dei genitori di Leoluca

07:00 Uomini e Donne, ex corteggiatore arrestato: è accusato di stupro

Proprio dalla sua città di origine, Maranello, che arriva l’appello dei genitori di Leoluca pubblicato sulle colonne del Resto del Carlino. Rosa Battisti e Maurizio Granata hanno dichiarato che la ragazza che ha sporto denuncia fosse consenziente e che, quindi, non si fosse trattato di violenza sessuale.

Non è stato stupro ma era un rapporto consenziente, la versione della ragazza non regge, sono diverse le contraddizioni emerse nel corso delle indagini.

Insomma per i genitori dell’ex corteggiatore, che si è sempre professato innocente, si tratta di una vera e propria ingiustizia e chiedono la verità.