Uomini e donne: Gemma contro tutti (vuole) e difende Sirius

04/05/2020

Il giorno della verità è arrivato e Gemma Gargani finalmente, negli studi di Uomini e donne, incontra il suo corteggiatore misterioso Sirius. Tina Cipollari una furia…

Gemma Galgani, dama del Trono Over di Uomini e donne non stava più nella pelle già dalla scorsa settimana, da quando cioè il misterioso spasimante Sirius ha incominciato a scriverle in chat. Il corteggiatore virtuale si è sempre descritto come un ragazzo di soli 26 anni, ma questo per Gemma non ha  mai rappresentato un problema per la loro conoscenza. Per la dama torinese l’età non era una discriminante e comunque lei non ha mai creduto che il suo spasimante fosse effettivamente così giovane.

Dopo una settimana di fitta corrispondenza è arrivato il grande giorno e Gemma ha incontrato Nicola: è questo il nome del giovane ventiseienne che si celava dietro il nickname Sirius. Gemma è emozionata, è un po’ in subbuglio. Quando lo incontra per la prima volta capisce che il ragazzo non le ha mentito: è giovane davvero e ha davvero 26 anni.

“Non so se ridere o piangere”, ha immediatamente sottolineato. Nicola è un dandy di bell’aspetto, serio ed elegante: “Fai emozionare anche me così. Non farmi piangere. La tv non mentiva, dal vivo sei ancora più bella”, le sussurra.

La reazione degli opinionisti a Sirius

“Ammazza che figo!”, è il commento di Gianni Sperti. Tina Cipollari è sconvolta: sobbalza dalla sedia, urla e sbraita, non riesce a star ferma: “Io mi rifiuto di rimanere dentro a questo studio”.

Gemma e Sirius, voglia di un contatto


Leggi anche: Uomini e donne: Tina insulta Sirius e crea un nuovo personaggio

Gemma e Nicola si guardano, si parlano: “Ho bisogno di toccare la tua mano”, le dice lui e le prende la mano con i guanti.  “Dalle cose che mi hai scritto pensavo fossi più grande. Mi avevi conquistata di testa”, gli dice la Galgani, che ammette: “I tuoi pensieri mi avevano rapita”.

Gemma vuole conoscerlo. Anche se non ha mai pensato a loro due mentre fanno l’amore. Ma un po’ è anche sconsolata: avrebbe preferito che Sirius le avesse mentito sull’età. Ma ora non riesce a lasciarlo andare. “Sono abbracciata dalle emozioni che mi hai trasmesso, le porto con me”, gli sussurra la dama, mentre ballano tendendosi la mano.

Sirius la guarda con dolcezza. Non si scompone, non una parola fuori posto, non alza mai la voce, nemmeno quando Tina Cipollari lo riempie di improperi. Per Tina è inconcepibile che lui possa essere davvero attratto da una donna di settant’anni. Vi lasciamo immaginare quando ha scoperto che Sirius  ha una mamma di 51 anni. Apriti cielo. Parole irripetibili escono dalla sua bocca, tanto che la De Filippi le fa abbassare il microfono.

Io ho bisogno di una donna con la D maiuscola”, dice Nicola, che si limita a liquidare la Cipollari con un semplice “sei molto volgare”. Poi, rivolgendosi alla sua Gemma: “Sono giunto al punto di capire che l’età non conta, che parte tutto dalla testa e dal cuore”. Gemma è frastornata, ammette di essere “abbracciata dalle emozioni che mi hai trasmesso, le porto con me”.

Poi, per difenderlo dagli attacchi della esuberante opinionista, prova a chiuderle la bocca così: “C’è differenza d’età ma è decisamente più maturo lui di me”.

Tina è una furia con Sirius

Da dove nascono i tuoi problemi? Dall’infanzia?“, lo incalza la Cipollari, che dopo avergli sostanzialmente detto che gli fa schifo, lo attacca ancora: “Non ti vergogni ad entrare qui dentro per corteggiare questa donna anziana? Mi fai proprio schifo”. “Forse dovrebbe vergognarsi Gemma di rapportarsi con un ragazzo di 25 anni”, precisa Gianni.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica