Uomini e Donne, Giuliana stronca Biagio e sogna Manetti

Uomini e Donne, che cosa ha detto Giuliana Manfroncelli sul suo ex Biagio di Maro? Non ha usato di certo parole di riguardo verso il cavaliere del Trono Over. La 55enne ha dato ragione a tutte le altre donne ed ex corteggiatrici del 54enne campano e lo ha definito un fuoco di paglia. E sogna un uomo come Giorgio Manetti.

12:30 Uomini e Donne, Giuliana stronca Biagio e sogna Manetti

Uomini e Donne, l’ex corteggiatrice di Biagio di Maro dopo aver chiuso la storia con il cavaliere si è sfogata. E in una intervista ha spiegato cosa pensa del suo ex corteggiatore, e si è raccontata. Ma non solo. Ha spiegato che cerca un uomo come Giorgio Manetti. Ma vediamo nello specifico che cosa ha detto Giuliana Manfroncelli.

Uomini e Donne, Giuliana e la relazione con Biagio

12:30 Uomini e Donne, Giuliana stronca Biagio e sogna Manetti

Giuliana Manfroncelli, due mariti e tre figli, è a Uomini e Donne di Maria De Filippi per cercare l’amore. Ha partecipato al casting del programma di Canale 5 spinta da sua figlia. La 55enne ha raccontato, in una intervista apparsa sulle colonne della rivista ufficiale, che stava attraversando un periodo di grande sconforto e sua figlia l’ha convinta a partecipare. Dopo la conoscenza con Stefano, non andata a buon fine, è arrivato Biagio. Ma anche con lui le cose non sono andate bene.

Uomini e Donne, Giuliana stronca Biagio: “È un fuoco di paglia”

12:30 Uomini e Donne, Giuliana stronca Biagio e sogna Manetti

La Manfroncelli è lapidaria su Biagio di Maro: è vero, avevano ragione le altre dame. Biagio, spiega è un fuoco di paglia:

L’avevo detto anche alla redazione: è proprio il tipo d’uomo che mi piace esteticamente ma non mi piace il suo percorso. E purtroppo mi sono resa conto che aveva ragione Elena a definirlo fuoco di paglia, perché lui fa le stesse cose con tutte le donne con cui esce: dichiara subito grandi sentimenti, offre cene che poi rinfaccia e dedica persino le stesse canzoni!

Lei ammette che forse l’obiettivo di trovare l’anima gemella, l’ha portata a sbagliare.  Prima con Stefano, con il quale non è scoccata la scintilla, e poi con Biagio.

Uomini e Donne, Giuliana: Tina mi ha aperti gli occhi”

12:30 Uomini e Donne, Giuliana stronca Biagio e sogna Manetti

Dopo aver fatto il mea culpa, Giuliana ha ammesso che Biagio ha un punto di forza, quale? Gli occhi dolcissimi. Occhi che l’hanno ammaliata,  distratta da tutto il resto e che l’hanno messa in difficoltà più volte: l’hanno spinta a desistere dalle sue decisioni. È stato grazie a Tina che si è “svegliata”.

Anche l’ultima volta che siamo stati a centro studio io ero sul punto di accettare un ulteriore appuntamento con lui. Ci ha pensato Tina a svegliarmi, dicendo “sei penosa”. Aveva ragione, stavo diventando penosa.

Uomini e Donne, la Manfroncelli: “Biagio quando ti bacia…”

12:30 Uomini e Donne, Giuliana stronca Biagio e sogna Manetti

La dama del parterre femminile del dating dei sentimenti rivela alcuni particolari del suo rapporto con Biagio. Intanto afferma che fra loro non c’è chimica e neppure attrazione mentale e poi si sofferma sui suoi baci che non le piacciono proprio: troppo… focosi

Purtroppo tra me e Biagio non c’è né chimica né attrazione mentale, non condividiamo argomenti. E poi quando ti bacia sembra che ti voglia mangiare, non mi piace quel tipo di passionalità eccessiva.

Uomini e Donne, Giuliana: “Voglio un uomo come Giorgio Manetti”

12:30 Uomini e Donne, Giuliana stronca Biagio e sogna Manetti

Qual è il tipo di uomo ideale per la 55enne? Le piacciono molto gli uomini con la barba e i capelli bianchi, ma sogna Giorgio Manetti: oltre alla bellezza adora la sua simpatia e la sua intelligenza:

Mi piacciono molto la barba e i capelli tutti bianchi, ma la vera attrazione deve essere mentale, cono conquistata dalle parole. Se condivido argomenti di conversazione con un uomo, se mi piace il modo con cui parla e se vedo che scrive bene, siamo sulla buona strada.

Chi mi ha colpita nelle passate edizioni del programma? Giorgio Manetti. È un bellissimo uomo, simpatico, dall’intelligenza incredibile. Sì un tipo così mi piacerebbe tanto