Uomini e donne: il gesto di Gianni Sperti tanto atteso

- 17/06/2020

Gianni Sperti pubblica su Instagram uno scatto dolcissimo in cui abbraccia la persona cui è più legato al mondo.

Schermata 2020-06-17 alle 20.20.54


La felicità sta proprio in un abbraccio. Gianni Sperti, opinionista di Uomini e donne, ha potuto finalmente riabbracciare la persona alla quale vuole più bene in assoluto: il suo papà. L’ex ballerino di Amici di Maria De Filippi, che siamo abituati a vedere accanto alla esuberante collega Tina Cipollari durante i pomeriggi di Canale 5, ha pubblicato su Instagram uno scatto dolcissimo che lo immortala, appunto, mentre si china sul suo papà e si lascia abbracciare da lui.

Schermata 2020-06-17 alle 20.18.03

Il volto di Gianni è coperto, appoggiato sulla spalla del genitore, che non vedeva da sette mesi. Le lacrime saranno scese sicuramente copiose. “Finalmente, dopo sette lunghi mesi, ho potuto riabbracciare il mio papà ❤️”. Il post fa più di 9000 like in una ventina di minuti.


Leggi anche: Uomini e Donne: Gianni Sperti e Ida insieme? La verità

Gianni Sperti, paladino dei veri sentimenti

Schermata 2020-06-17 alle 20.18.39

Da quando è approdato al dating show condotto da Maria De Filippi, lo Sperti ci ha sempre mostrato la sua veste di paladino dei sentimenti puri e sinceri.

Si è sempre battuto per smascherare gli impostori, dame e cavalieri che partecipano alla trasmissione della De Filippi solo per mettersi in mostra e farsi pubblicità, e ha sempre appoggiato chi invece crede davvero nel programma e nell’amore e ha voglia di mettersi in gioco per trovare la felicità di coppia.

Schermata 2020-06-17 alle 20.18.15

Tra le sue dame preferite c’è sempre stata ad esempio la parrucchiera bresciana Ida Platano, che ha sempre combattuto per il suo amore per Riccardo Guarnieri.

Di Gianni, a proposito di amore, non si sa praticamente nulla, se non che a fine anni Novanta è stato sposato con Paola Barale, ma non è certo questo il contesto in cui parlarne. Il grande amore di questo post è quello rivolto al proprio papà, per un grande grazie per avergli donato il bene più prezioso: la vita

Commenti: Vedi tutto