Uomini e donne: il terribile rifiuto di un’ex corteggiatrice

Gran rifiuto di una ex corteggiatrice di Uomini e donne. Marta Pasqualato, ex spasimante di Nicolò Brigante, ha deciso di rifiutare il Grande Fratello per poter continuare a coltivare il suo sogno professionale, quello di diventare medico, come promesso al suo papà. Oggi questo sogno di è realizzato.

Uomini e donne: il gran rifiuto di un’ex corteggiatrice

Marta Pasqualato ha rifiutato il Grande Fratello. La ex corteggiatrice di Uomini e donne, che nel 2018 si contese le attenzioni del tronista Nicolò Brigante con Virginia Stablum, ha dunque rinunciato a partecipare al reality show più spiato d’Italia per poter continuare con la sua professione: laureata in medicina e chirurgia l’università di Firenze, è stata dapprima impiegata all’Asl 3 Serenissima, dove è stata in primissima linea durante il periodo cruciale del Cvid, mentre ora ha ricevuto l’incarico di medico di base a Martellago, in provincia di Venezia.

Intervistata dal Corriere del Veneto ha raccontato che la medicina è diventata la sua principale attività, la sua professione, che si augura di poter esercitare per sempre.

Essere diventato un medico per lei ha un doppio significato: da un lato può aiutare le persone, dall’altro lato ha mantenuto la promessa che ha fatto al suo papà, che purtroppo non c’è più. Ecco le sue parole al quotidiano veneto a proposito del sogno di indossare il camice bianco:

Ho sempre desiderato fare medicina. Ho perso mio papà quando avevo 23 anni, due anni prima di fare Uomini e donne. Lui non me lo avrebbe mai permesso. Per me è stato un trauma, per molti anni non sono riuscita a parlarne, ho ricominciato da poco. E quando l’ho fatto mi sono resa conto che negli ultimi anni ho portato avanti questa cosa per lui.

Uomini e donne: Marta e il GF, perché il gran rifiuto?

Uomini e donne: il gran rifiuto di un’ex corteggiatrice

A proposito del possibile suo ingresso nel mondo dello spettacolo, la Pasqualato precisa di non aver mai e poi mai pensato di cambiare mestiere: indossare il camice bianco è quello che lei desidera di più al mondo. Per questo motivo in passato ha rifiutato di partecipare al Grande Fratello. Accettare sarebbe stato incoerente e soprattutto sarebbe stata una scelta incompatibile con il suo ruolo di dottore:

Mi avevano chiesto di partecipare ad altri programmi, ho anche fatto un provino per il Grande Fratello, poi quando mi hanno chiamato ho rifiutato perché volevo fare il medico. Adesso che mi sveglio alla mattina alle sei per andare in studio sono molto più felice di quando mi alzavo alle undici per scrivere sui social. Non li rinnego di sicuro, grazie all’oro mi sono pagata diversi anni di università.mi ricordo bene quando ero piccola e c’erano le bollette da pagare

Oggi però il sogno di Marta si sta avverando anche grazie ai l sacrifici da lei fatti. E ora che il lavoro di medico si sta concretizzando, la sua vita è davvero completa. Perché anche in amore è felice e spensierata: Da tempo, infatti, convive con il fidanzato Nicolò Del Mela.