Uomini e Donne: Jessica Serra si sfoga e denuncia “Sono stata usata da…”

Arianna Preciballe
Esperta di: Gossip, Moda e Design
27/04/2022

Jessica Serra, ex dama di Uomini e Donne, ha voluto rilasciarci un’intervista esclusiva: la protagonista del programma ha fatto parecchio discutere, soprattutto per le recenti dichiarazioni rilasciate su Diego, cavaliere del programma. Confidandosi con noi di Solodonna.it, Jessica ha voluto parlare del suo percorso nel dating show e spiegare come stanno davvero le cose!

Uomini e Donne: Jessica Serra si sfoga e denuncia “Sono stata usata da…”

Ciao Jessica, benvenuta! Presentati al pubblico di Solodonna!

Ciao tutti, mi avete visto nel programma Uomini e Donne ma oltre all’immagine che è uscita lì sono una mamma: ho due bimbi, una di 8 anni e uno di 5. Sono una mamma lavoratrice, per cui non sto mai ferma, per mia volontà ma anche per dare un esempio ai bambini. Lavoro nel campo immobiliare ma gestisco anche due shop online per quanto riguarda degli integratori. Cerco di non annoiarmi e per poterlo fare mi impegno durante la giornata.

Il grande pubblico ti ha conosciuto sopratutto per la partecipazione a Uomini e Donne: raccontaci la tua esperienza, come ti sei trovata con la redazione e con i tuoi “compagni di avventura”?

Io ho iniziato il percorso Uomini e Donne un po’ per ritrovare me stessa perché sono uscita da una relazione un po’ particolare: ho scoperto attraverso i canali social che la persona che da lì a breve avrei dovuto sposare si stava divertendo con altre donne; nemmeno una sola.

Da lì sicuramente la mia autostima è scesa un po’ rasoterra; mi sono iniziato a fare mille domande e a chiedermi se il problema fossi io. Credo che sia una delle fasi più comuni quando accadono queste sventure. Ti massacri dentro; io sono arrivata al punto di chiudermi e non credere in me ma, soprattutto, quando vedevo un uomo non riuscivo ad apprezzare la figura maschile. Così le mie amiche e i familiari mi hanno convinto a scrivere alla Redazione e, da lì a breve, dopo una serie di casting sono arrivata a Roma, mettendomi subito in gioco.

La prima persona con cui mi sono rapportata è Marcello, che ricordo in maniera molto positiva, anzi ne approfitto per salutare lui e la sua compagna. Con lui il percorso è stato breve ma intenso però caratterialmente eravamo opposti; gli voglio un gran bene, questo è poco ma sicuro… Lui lo sa!

Successivamente mi sono rapportata con Vincenzo; lui è una bravissima persona e mi ha attratto la sua mente. È un ragazzo giovane ma profondo allo stesso tempo e la cosa mi ha anche fatto un po’ paura; quindi mi sono trovata a sentire anche un’altra persona, Diego. Sapevo che a Vincenzo non andava bene, giustamente, e così mi sono trovata a scegliere. Scelsi Diego e vorrei poter dire di aver fatto bene…

Come mai? Cosa è successo?

Uomini e Donne: Jessica Serra si sfoga e denuncia “Sono stata usata da…”

Ricordo delle cose positive ma tante altre cose mi hanno fatta star male. Io mi rapporto in maniera molto genuina e “libera”, come donna e persona, per cui mi aspetto un rapporto simile, una lealtà di coppia. Mentre io stavo iniziando a coinvolgermi, invece, lui aveva altri interessi. Io ero pronta ad uscire dal programma, non avevo necessità di stare di più anche perché il mio percorso l’avevo fatto, come obbiettivo primario, però, lui aveva altro. Ha utilizzato me come ponte, per arrivare a una persona che aveva più notorietà diciamo perché era uno dei suoi voleri e gli serviva una persona con un’immagine più spiccata, più forte, più riconoscibile agli occhi della gente.

Per me è stato difficile non accettare il fatto che lui si sia messo in gioco con un’altra persona ma le cose che sono state dette. A differenza di pochi io mi sono messa in gioco e non mi sono fermata, quindi ho avuto più conoscenze e soprattutto nei suoi confronti è stato più che appurato che mi sono messa in gioco in maniera genuina e non per altro.

Jessica ha spiegato che non è stata infastidita dal fatto che Diego l’abbia accusata di voler far parte del programma per visibilità ma ha detto che ciò che non le è piaciuto è altro, cioè quello che l’uomo avrebbe detto.

Ha detto che tra me e lui c’è stata dell’intimità, cosa che lasciava intendere che fossimo andati oltre. È una cosa che non permetto: noi ci siamo visti 5 giorni in totale. In Sardegna Diego era stato male, per una sorta di reazione allergica; e io gli sono stata a fianco. Quando sono salita io a Roma, invece, si era insieme a tutta la famiglia, come i suoi familiari… quindi di cosa stiamo parlando? A me da una parte dà fastidio mentre dall’altra vedo bassezza.

ha detto Jessica, chiedendosi se quello di Diego sia stato un modo per far sì che l’altra persona si “concedesse prima”.

Io l’ho pensata così sinceramente, anche perché non aveva senso. Fortunatamente non si è andati oltre e ne vado fiera, perché altrimenti ad oggi avrei avuto un un ricordo brutto e la sensazione di esser stata utilizzata.

Uomini e Donne: Jessica Serra si sfoga e denuncia “Sono stata usata da…”

ha continuato la Serra, che pensa che le azioni di Diego siano arrivate anche come conseguenza al suo voler buttare giù tutte le maschere.

La cosa che mi dà maggiormente fastidio, però, è una: io dovevo partire ma ho avuto il Covid e non sono più partita, non potendo prendere l’aereo per Roma. Io stavo sentendo un altro cavaliere che avrei dovuto vedere la sera della mia partenza, era tutto organizzato e così avvertii quella persona. Lui mi disse che nel camerino Diego aveva “intaccato il mio onore”.

Io gli dissi di avere fiducia in me, almeno finché non ci saremmo visti e chiariti e che se avessi avuto tali necessità non sarei andata in tv. La cosa che ho visto non mi è piaciuta, Diego poteva sospettare che mi interessava quel cavaliere lì e quindi ha agito in mia assenza, è andato a mettere il dubbio in una persona che io stavo iniziando a conoscere.

Questo cavaliere mi interessa ancora, è una delle persone che ho tenuto “nascoste” perché a livello caratteriale siamo molti simili e temevo ci potessimo far del male visto che siamo entrambi fumantini. Però di vita ne abbiamo una e non voglio vivere di rimpianti…

ha detto Jessica che, però, vuole tenere segreto il nome dell’uomo in questione.

Lui lo sa tanto.

ha commentato, mandando un appello a questa persona!

Mi deve una cena che mi ha promesso: ha detto che avrebbe cucinato per me… Per cui quagliamo. Ovviamente non dipende solo da lui ma anche dalla redazione. È arrivato il momento di render pubblica questa cosa, anche perché ci tengo. Adesso tocca a lui…

Cosa pensi, invece di quello che è stato detto della Redazione?

Uomini e Donne: Jessica Serra si sfoga e denuncia “Sono stata usata da…”

Riguardo la redazione mi dispiace per le cose che sono state dette sinceramente, sono cose assurde. Le persone mi scrivono e cercano di capire cosa sia successo; io però non posso dare altre spiegazioni. A me come persona non hanno mai fatto mancare niente e non si sono comportati male sinceramente.

Altri hanno dichiarato che siamo stati lasciati nel camerino, per ore, da soli. In un programma televisivo ci sono delle tempistiche, è vero che sei nel tuo camerino ma non per tutte quelle ore e ogni tot di tempo passano a chiederti come stai e a portare acqua e cibo. Ci sono tante persone che lavorano ed è come dire che non sanno fare il loro lavoro e non è corretto, perché fino all’ultimo sono presenti per tutti i partecipanti.

È ovvio poi che se una persona ha un carattere prepotente o poco rispettoso alzo le mani, ma se ci si comporta in maniera educata e gentile di certo non viene maltrattata!

Uomini e Donne: Jessica Serra si sfoga e denuncia “Sono stata usata da…”

E Maria De Filippi?

Maria io la stimo e l’adoro. Ogni tanto mi guardava per farmi tranquillizzare, anche perché sono molto impulsiva. Maria è una sempre pronta a dare una mano, riesce a captare il tuo stato d’animo con un semplice sguardo. Quando c’è stato il famoso confronto a centro studio io, dico la verità, non avevo voglia di sedermi  davanti con una persona che mi ha proposto di prendere in giro tutti quanti; Maria mi ha chiesto di farlo con quello sguardo invitandomi ad essere calma ma alla fine non ce l’ho fatta.

Sfido qualsiasi donna a sentirsi dire “Sai che c’è? Io voglio andare nel programma, voglio frequentare tante altre persone perché mi interessa ‘ampliare il mio business’, però tranquilla, sarai tu la mia scelta”. Ma per chi mi hai preso? Non esiste, li è screditare una persona, tutti abbiamo un valore e tu non me lo stai dando. Quindi me lo sono preso io… Ma ora voglio accantonare quei momenti.

Jessica, tu vorresti tornare nel programma se ti chiamassero o è proprio l’esperienza in generale che vuoi accantonare?

Ritornerei perché ho quella pagina di libro di cui ti parlavo che ho cominciato a scrivere ma che è rimasta in sospeso. Poi cercherei di viverla in maniera diversa più spensierata lasciando scivolare parecchio anche se con alcuni elementi c’è poco da fare. Gianni e Tina, però, danno l’ausilio quindi cercherei il loro aiuto nel gestire certe persone.

A breve, insomma, potremmo rivedere la Serra nel programma: lei non vede l’ora di rivedere il cavaliere che ha fatto breccia nel suo cuore.

Può andare bene come no, però almeno posso dire di averlo conosciuto e di averlo valutato. Penso sia una bella persona, tralascio l’aspetto caratteriale perché anche io ne ho da dire del mio, però ha una bella anima; questo è quello che voglio conoscere.

Noi le auguriamo di poter avere presto l’occasione che cerca… E speriamo che Maria raccolga il suo appello.

Intervista Video a Jessica Serra