Uomini e donne, Lorenzo sceglie Claudia

- 23/02/2019

È Claudia la scelta di Lorenzo. E la favola tra il tronista milanese e la corteggiatrice romana di Uomini e donne può finalmente avere inizio. Con un bacio che sa di amore vero.

VILLA ARRIVO CLAUDIA 1 uomini e donne

(Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi)

Sai che ti dovrei dire di no”. “Sì, lo so”. “Ma come faccio?” e lo bacia. Inizia così la favola d’amore tra Lorenzo Riccardi, tronista di Uomini e donne, e la bionda Claudia Dionigi. Il tronista è arrivato alla sua decisione dopo aver trascorso 48 ore in villa con Claudia e con l’altra corteggiatrice, Giulia Cavaglià di Moncalieri, per poi spostarsi al castello dove Valeria Marini ha organizzato il party stellare di fidanzamento. Dopo averlo fatto attendere non poco nascosta dietro la tenda che non si apriva mai, la 28enne di Latina si è presentata alla festa, segno che la loro storia poteva iniziare.

 

Lorenzo Riccardi appare veramente innamorato, pare proprio che la “coattella” Claudia, come si definisce lei stessa, gli abbia rapito il cuore. Il cobra (ama farsi chiamare così) stesso lo ammette: “Il mio cuore grida il tuo nome”, ammette con una formula nemmeno tanto originale, dato che l’aveva propinata, pochi attimi prima, anche se al negativo, a Giulia Cavaglià, per dirle che non era la sua scelta.

VILLA CLAUDIA uomini e donne
(Claudia Dionigi)

Ma veniamo a Claudia: la scelta di Riccardi è arrivata dopo un lungo percorso ad ostacoli tra di loro, tra liti e colpi di scena, arrabbiature e ripicche. Ma la forte attrazione che il tronista provava nei confronti della corteggiatrice, che da quando è scesa dalle scale di Uomini e donne, lo scorso novembre, ha completamene mandato in tilt il meneghino, non poteva essere ignorata. E poi ci sono la sua dolcezza, la sua sincerità, la sua semplicità che gli fanno illuminare lo sguardo e battere il cuore.

Scelta di cuore e di testa

La scelta di Claudia dimostra un po’ le intenzioni di Lorenzo: lui ha 33 anni, lei 28. Scegliere Claudia significa avere un progetto di vita serio, almeno nelle intenzioni, significa non voler più storie da ragazzini (la splendida Giulia Cavaglià ha solo 23 anni, lo spirito con cui avrebbe vissuto una loro storia d’amore è indubbiamente diverso da quello di Claudia), significa aver finalmente messo la testa a posto. Per ora la coppia è davvero scoppiettante, bella, energetica. Bisognerà vedere se i due sapranno fare tesoro delle loro differenze trasformandole in qualcosa di magico. Di coppia. Il lieto fine è arrivato. Starà a loro scrivere il resto della loro stodia….

 

 

 


Commenti: Vedi tutto