Uomini e Donne: Maria De Filippi e le chat a luci rosse

22/04/2020

Ma come ha fatto Maria De Filippi a “cadere” in una chat a luci rosse? Tutta colpa di Gemma Galgani di Uomini e Donne, la dama infatti ha “incastrato” Maria

017B1667-107A-4886-B187-BF796303666B

Uomini e donne si tinge di rosso. Passione. E Maria De Filippo finisce in una chat a luci rosse. Cosa stiamo dicendo?  La nuova versione del suo programma del pomeriggio di Canale 5 prevede che Gemma Galgani e Giovanna Abate si intrattengano in conversazioni via chat con corteggiatori e spasimanti misteriosi.

C62A0CBF-D5EA-47A1-8663-25D5E70CD648

Nei primi due giorni della versione nuova del programma la vera protagonista è stata la dama torinese del Trono Over che sta ricevendo tantissimi messaggi. Decisamente molto provocanti.  A leggere però le dichiarazioni che i vari “pantera“, “occhi blu” e “cuore di poeta“ (quest’ultimo indubbiamente il più ardito ed esplicito) inviano è proprio la padrona di casa che, nella lettura, spesso e volentieri  è costretta ad interrompersi un po’ per colpa di Tina Cipollari e dei suoi esilaranti commenti, un po’ perché in imbarazzo, come lei stessa ha ammesso proprio la puntata di ieri, martedì 21 aprile.


Leggi anche: Uomini e donne: la nuova nemica di Gemma Galgani

Uomini e donne a luci rosse

DEC823AC-26A4-4296-B753-CCD3BBF522A6

Non sappiamo se la piega che hanno preso le chat fosse stata preventivata da Maria e dalla sua squadra, tuttavia gli spasimanti di Gemma stanno veramente portando la conversazione, più che su un carattere romantico come a lei tanto piace, su sfumature davvero… rosse e di tutti i vari colori come nei famosi libri sulle 50 sfumature. La Gargani  ogni tanto finge di essere scandalizzata, si rivolge alla De Filippi con un fare quasi da bambina, che ci rimane male per certe dichiarazioni e certe proposte, poi però sorride lusingata. Fa la finta pudica, ma poi evidentemente stuzzicata prosegue nella lettura incuriosita.

5BAD6E51-E921-43D6-807D-C5662E2A877C

“Ti immagino con autoreggenti mentre ti accarezzi le gambe e ti mordi le labbra (…), poi dalla sottoveste nera si intravede il reggiseno di pizzo” , scrive uno dei corteggiatori.

Che trasforma la chat in lunghi monologhi: da un lato lui racconta le sue fantasie, dall’altro la poco tecnologica Gemma fatica a scrivere e a rispondere… finge imbarazzo, finge di essere imbranata con il computer (forse in fondo un pochino lo è), dice di voler rispondere ma poi la curiosità di sentire i racconti prevale.  “Vorrei portarti in una baita vicino Torino, ti immagino in pelliccia di volpe, reggiseno di pizzo e autoreggenti con sottoveste e stivali al ginocchio. Mi avvicino e passiamo insieme la notte. Avremo fatto l’amore? Chissà”.


Potrebbe interessarti: Uomini e donne: Gemma “sclera”, attacca Sirus e scatta lo psicodramma

“Mi lascio andare all’idea di toccarti, baciarti, accarezzarti…e poi vorrei sentire lo struscio della pelle. Non vedo l’ora di fartelo assaggiare”. Assaggiare? Tina Cipollari e Gianni Sperti, entrambi nei panni di opinionisti anche in questa edizione 2.0 di Uomini e donne, se la ridono a crepapelle. Anche Maria non riesce a trattenersi. Finché a un certo punto molla il colpo: “Gemma, continua a leggere tu. Io francamente mi sento un po’ in imbarazzo a leggere oltre”…

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter