Uomini e Donne: Nicola Panico commenta la gravidanza di Sara Affi Fella

19/05/2020

Abbiamo conosciuto Sara Affi Fella e Nicola Panico a Temptation Island e in seguito si è parlato ancora di loro con scandalo scoppiato a Uomini e Donne. Oggi però Sara ha  voltato pagina ed è come ben sappiamo in dolce attesa.

nic e sara

Sono ormai passati alcuni anni da quando Sara sedeva sul trono di Uomini e Donne, come ben sappiamo è in quel frangente la tronista è stata travolta dallo scandalo che coinvolgeva anche il suo presunto ex Nicola Panico.

Da quel momento però sono cambiate molte cose, infatti Sara ha anche ritrovato l’amore,  al fianco del calciatore Francesco Fedato, col quale le cose stanno andando a gonfie vele.

Infatti come ormai sapiamo Sara è in dolce attesa!

Nicola parla della gravidanza di Sara

nico

Da quando Sara ha pubblicato sul suo profilo Instagram la notizia della sua gravidanza in tanti hanno espresso la loro gioia.


Leggi anche: Sara Affi Fella pronta per il matrimonio annulla tutto

Il pubblico del Web è esploso in commenti di auguri e di gioia per la bella Sara.

Però in molti si sono chiesti che cosa ne pensasse Nicola Panico ex storico di Sara Affi Fella. Infatti in molti hanno iniziato a tempestare di domande il calciatore.

Domande a cui il silenzioso Nicola ha sempre evitato di rispondere, finché nelle ultime ore non ha sinteticamente detto:

“Sono sempre contento quando una persona aspetta un bambino. Ma ho altro a cui pensare”.

Una risposta molto fredda e sintetica, con la quale Nicola spera di aver messo a tacere i fans sulla questione!

La gioia di Sara Affi Fella

WhatsApp Image 2020-05-19 at 15.43.50

Intanto a Sara sembra non importare ciò che sul web si dice della sua gravidanza. Infatti non ha espresso nessun giudizio sul commento che l’ex Nicola ha fatto.

Ormai Sara ha voltato pagine e pensa solo alla sua famiglia felice e al piccolo o alla piccola che sta per nascere!

Anna Vitale
  • Laureata in Scienze della Comunicazione digitale e d’impresa
  • Esperta in: TV e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica