Uomini e Donne oggi, anticipazioni: Carola in lacrime

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
06/12/2022

Prosegue l’avventura di Uomini e Donne e continua la puntata che ieri è terminata con il trono di Fede. Secondo quanto riportano le anticipazioni della trasmissione di Maria De Filippi, oggi dovrebbe esserci spazio per Federico Nicotera. In studio ci saranno lacrime di rimorso da parte di Carola.

Uomini e Donne oggi, anticipazioni: Carola in lacrime

Ritorna oggi pomeriggio, a partire dalle 14:45, l’appuntamento con Uomini e Donne. La puntata di ieri si è conclusa con il trono di Fede, diviso tre le sue due corteggiatrici e ancora molto lontano dalla scelta. Per il “collega” Federico Nicotera, le cose stanno andando più veloci, ma non mancano i momenti di difficoltà.

Dopo quattro esterne consecutive con Carola, Federico ha deciso che era arrivato il momento di chiarire con Alice e ritrovare quella felicità che ha caratterizzato il loro rapporto. Ecco perché nella puntata di oggi dovremmo vedere un’esterna molto profonda di Federico che, approfittando della situazione di confidenza con Alice, racconterà una parte molto complicata della sua vita.

Uomini e Donne oggi: commozione in studio

Uomini e Donne oggi, anticipazioni: Carola in lacrime

Secondo quanto riportano le anticipazioni di Uomini e Donne, la storia di Federico farà commuovere tutti tranne Carola. La priorità per la ragazza sarà un rimprovero nei confronti del tronista per non aver condiviso con lei un momento simile.

Invitata a riflettere sulla confessione di Federico, Carola capirà di aver sbagliato e piangerà per i sensi di colpa.

Queste le novità del trono classico, mentre dovrebbe tornare molto presto – e forse già nella sfilata di oggi – la sfilata delle dame del trono over. Come da tradizione, i protagonisti del parterre maschile e quelle della parte femminile scelgono un abito oppure di fanno consigliare in base al tema della puntata.

Chi vincerà questa prima sfilata dell’anno? Tra le donne di certo si accenderà la competizione e ne vedremo delle belle!