Uomini e Donne Over, Roberta Di Padua svela un segreto sul passato

Luca Uccello
  • Giornalista Professionista
08/08/2020

Roberta Di Padua, protagonista di Uomini e donne di Maria De Filippi nel trono over è stata nell’Esercito Italiano. Una scelta fatta da giovanissima, che l’ha resa forte, che l’ha cambiata. Una scelta che ora ha deciso di raccontare…

3EE2A5BF-9B79-4446-8A7B-9757273652C8

Roberta Di Padua, oggi felicemente in Sardegna in vacanza, ha voluto raccontare un particolare inedito della sua vita. L’ha fatto al Magazine di Uomini e Donne, in cui ha svelato che prima di laurearsi e dare la tesi si è arruolata nell’Esercito

Un percorso fatto e finito che La Dama ha deciso di tirare fuori per spiegare ancora meglio il suo carattere dopo una stagione da protagonista nel trono over di Uomini e Donne.

Roberta Di Padua era una soldatessa dell’Esercito

Schermata 2020-08-08 alle 10.55.05

Roberta Di Padua da giovanissima ha fatto tutto contro il volere dei suoi genitori. Al Magazine ha raccontato che “a 23 anni e contro la volontà dei miei genitori sono andata a fare il concorso per arruolarmi nell’esercito, ho passato le visite, ho fatto l’addestramento ad Ascoli, dove c’è il primo centro d’addestramento femminile in Italia,  e poi mi hanno dato come destinazione Solbiate Olona, al confine con la Svizzera”.

Un’esperienza che La Dama definisce “assolutamente positiva, la più forte della mia vita. Un’esperienza che mi ha tolto e dato tantissimo. In tutto sono stata nell’esercito quasi un anno, poi ho deciso di non continuare ma per me è stata importante la parentesi militare, proprio per uscire dalla campana di vetro costruita dai miei genitori per me…”.

Roberta si sente più forte grazie a quella esperienza

roberta di Padua

La corteggiatrice di Uomini e Donne Over ricorda ancora che “gli allenamenti erano duri e benché fosse una vita che non faceva per me – almeno a lungo termine – non mi pento assolutamente della mia scelta”.

Poi ancora: “Personalmente come donna mi sono sentita leggermente annullata, io poi sono una persona molto attenta alla cura del mio corpo. Dall’altra parte, da quella esperienza ho tratto una forza enorme: io oggi non ho paura più di nulla, non ho più paura di affrontare nessuno…”.