Uomini e donne: Tina si scatena contro Gemma

10/03/2020

Tina Cipollari è sempre un fiume in piega, quando parla della nemica Gemma Galgani, di Uomini e donne. Vediamo cosa ha detto questa volta.

EC617F59-761C-4238-80F3-C0B6212C0BEF

Tina Cipollari, storica opinionista di Uomini e donne di Maria De Filippi, quando parla della sua “nemica” Gemma Gargani, dama del trono over del dating show di Canale 5, non è mai tenera, non usa mai mezzi termini. “Gemma era bruttarella e sciatta. Ora è una donna finta che elemosina amore”: questo è un piccolo assaggio di quanto dichiarato dalla esuberante Tina durante l’intervista rilasciata al Magazine di Uomini  e donne. D’altra parte da lei, visto il rapporto che c’è con la dama torinese, non ci si possono aspettare altri toni e altre parole.

Gemma donna insignificante

A11B9530-6C0A-4951-8F88-722A4CA31CA3

Ripensando alle prime puntate con Gemma in studio, la Cipollari la descrive come “un’anonima signora di un’età già avanzata, molto modesta, Insignificante. Una donna sciatta in cerca dell’anima gemella”. Ma questo è solo l’inizio.


Leggi anche: Uomini e Donne, Tina nega la storia con Manetti

4D69AEF5-F32D-4F49-8EA8-00B5FFAF4355

Perché Tina rincara poi ulteriormente la dose: “Provai un senso di pena nei suoi confronti“, prosegue nell’intervista, “pensai povera donna così malandata… Chi sa se riuscirà a trovare l’uomo dei suoi sogni“. Poi i sentimenti nei suoi confronti mutarono con il tempo e la pena passo a un’antipatia che difficilmente potrà essere superata.

L’antipatia nei suoi confronti scattò quando lei cominciò a frequentare Giorgio Manetti; per diversi mesi fece sognare tutta l’Italia, compresa me“, ammette, “per questa storia d’amore bella tra una donna più grande e un uomo più giovane, d’altri tempi, un principe“. Fin qui tutto ok.

Tina: la odio per Giorgio

Giorgio Manetti e Gemma si baciano

Ma ciò che Tina non riesce assolutamente a tollerare, e che ancora la infastidisce, sono state le parole utilizzate da Gemma contro il Gabbiano (questo il soprannome di Giorgio Manetti), per screditarlo: “Quel famoso 4 settembre, senza dire niente a lui, Gemma cominciò parlare male pubblicamente, infangandolo.

Amiche mai

Tina e gemma

Da lì sono iniziati i nostri primi litigi“. Il rapporto tra le due donne si è logorato sempre più, la differenza di opinione e il modo diverso di approcciarsi alla vita non solo colmabili. “Non potremmo mai andare d’accordo“, ribadisce l’opinionista, “io sono una donna spontanea, sincera, autentica e lei non ha una sua vera personalità, è una che mente a tutti costi, chi fa prevalere la ragione sua mi racconta un sacco di bugie e poi neanche si ricorda cosa dice la settimana precedente, facendo delle gaffe.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne: Tina e Giorgio Manetti si sono sempre visti

È brava poi a nascondere e rimpastare tutto. È una grande oratrice, ma ci casca solo chi non la conosce”. Impossibile anche in futuro vedere i loro rapporti migliorare. Anzi, crearsi proprio un rapporto: “Amiche mai, siamo due persone differenti. Non vorrei mai un’amica finta come Gemma”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica