Uomini e Donne, Vanessa Porrea: finalmente inizia il processo

Francesca Petruccioli
  • Esperta in TV e Spettacolo
18/09/2022

Uomini e Donne, che cosa è accaduto ad una ex dama del Trono Over per essere così sconvolta? L’ex protagonista del programma della De Filippi per tre anni ha vissuto un vero e proprio incubo. Di chi stiamo parlando? Dell’esuberante Vanessa Porrea, perseguitata da uno stalker che le ha sconvolto la vita. Ed ora la bellissima 40enne abruzzese si prepara a rivivere di nuovo lo stesso incubo…

07:00 Uomini e Donne, Vanessa Porrea disperata: vita sconvolta da…

Vanessa Porrea ha lasciato il segno a Uomini e Donne. L’ex dama del Trono Over aveva subito attratto molti dei cavalieri seduti del parterre della trasmissione per la sua bellezza e fisicità.

Carattere schietto e anche molto sicura di sé, la bellissima mamma dopo la partecipazione al dating dei sentimento condotto da Maria De Filippi, si è ritrovata a dover vivere per tre anni un incubo vero e proprio. Una persecuzione da parte di uno stalker che le aveva rovinato la vita. Ora si apre il processo.

Uomini e Donne, Vanessa Porrea perseguitata per 3 anni

07:00 Uomini e Donne, Vanessa Porrea disperata: vita sconvolta da…

Un dramma vero e proprio quello di Vanessa Porrea: dopo la sua partecipazione a Uomini e Donne, avvenuta nel 2016, si è ritrovata per tre anni ad essere perseguitata da uno stalker.

La donna è stata pedinata, tallonata ovunque. Il suo persecutore l’ha attesa sotto casa, suonava il citofono, attendeva l’uscita di lei dai negozi, la tempestava di messaggi, di telefonate a tutte le ore del giorno e della notte.

Insomma un vero e proprio incubo per la 40enne teramana tanto che è stata costretta a presentare una denuncia: era il 2019.

Uomini e Donne, Vanessa Porrea ha denunciato il suo stalker

07:00 Uomini e Donne, Vanessa Porrea disperata: vita sconvolta da…

Il suo persecutore era stato individuato: a finire sotto processo è stato un 46enne bresciano, Pierpaolo Bossini. L’accusa per l’uomo è di atti persecutori.

La donna ha vissuto davvero un periodo scioccante ed ora si appresta a riviverlo di nuovo dovendo affrontare il processo e raccontare i tre anni di angoscia: 

Mi ha sconvolto la vita. Ancora adesso, rivivere al processo quella situazione, mi crea ansia e mi riempie di negatività. Io che sono una donna positiva e coraggiosa, e voglio solo pensare a una vita piena a gioiosa.

Perché ogni donna, anche se è un personaggio pubblico e fa un lavoro che espone la sua immagine, ha comunque diritto a vivere in maniera serena.

Ci si è messo anche il Covid che ha ritardato il processo che si è aperto solo ora a distanza di tre anni.

Uomini e Donne, Vanessa: “Essere sexy e provocante non autorizza le molestie”

07:00 Uomini e Donne, Vanessa Porrea disperata: vita sconvolta da…

Vanessa Porrea, come spiega il Messaggero, era così spaventata da non uscire più da casa per timore di incontrare il suo persecutore, ed è stata assalita da uno stato di ansia che non la lasciava mai. Temeva anche per i suoi figli: una ragazza adolescente e un ragazzo più grande.

Essere una bella donna, sexy e provocante anche se lo fai sui social per farti conoscere oppure su un sito per lavoro, non dovrebbe assolutamente essere un buon motivo per autorizzare un uomo a molestarti, pedinarti, perseguitarti, renderti la vita un inferno.