Verissimo, Jasmine Carrisi commossa: “Sei una mia creatura”

10/01/2021

Jasmine Carrisi a Verissimo per la prima volta canta il suo ‘Ego’, ascolta la bellissima dedica di papà Al Bano e si commuove davanti a tanti ricordi, spesso anche difficili

jasmine-carrisi-verissimo

Da The Voice Senior a Verissimo. Ne sta facendo di strada Jasmine Carrisi la figlia di Loredana Lecciso e Al Bano, che si è presentata da Silvia Toffanin cantando il suo primo successo, Ego.

In studio la ragazza, di soli 19 anni, si è raccontata, ha parlato di sé, dei due genitori. Una confessione a tratti anche commovente come quando sul mega schermo compaiono delle foto di lei piccola in braccio ad Al Bano.

Jasmine si commuove per le parole di Al Bano

Jasmine-Carrisi-Verissimo

Silvia Toffanin mostra a Jasmine la dedica di suo padre Al Bano. Parole dolci, piene di tenerezza: “Non è facile per un genitore esprimere quello che prova per una figlia. Ricordo quando ti ho tenuta per la prima volta tra le braccia. Ho scoperto le tue doti quando ho compiuto 70 anni: mi hai regalato un cd e sono rimasto senza parole”. Parole che continuano mentre gli occhi di sua figlia sono commossi:


Leggi anche: Al Bano sostituisce Romina con Jasmine Carrisi?

“Tu sei una mia creatura, una meravigliosa figlia Trap. Sono felice che proprio la musica ci ha fatto lavorare insieme. So che arriverai lontano, non perché sei mia figlia, ma perché sei tu. Hai una bella testa, sono sicuro che la tua grinta e il tuo talento ti porteranno molto lontano, l’importante è che non ti portino lontano da me. Sono orgoglioso di te

Jasmine ha gli occhi lucidi ma con il suo sorriso contagioso dice grazie a Silvia, non si aspettava quelle parole, dette così. Un gesto che ha apprezzato. “Lui mi sprona a fare di più, ma mi supporta in maniera sana”.

Per Jasmine non è stato facile avere due genitori famosi

jasmine-carrisi-presenta-ego-C-1-article-18441-launch-horizontal-image

Poi racconta la fatica di accettare due genitori famosi, accettare di avere le luci sempre puntate addosso: “Adesso ho imparato a fregarmene, negli anni scorsi soffrivo tanto questa esposizione mediatica. Andare a scuola e sapere che i compagni potessero leggere gli articoli, che sapessero tutti i fatti, non sempre veri, mi dava fastidio”. Poi però Jasmine ha imparato a prenderne il lato positivo. “Mi ha fatto comodo nel mondo della musica perché è un trampolino di lancio”.

Parla di Al Bano ma anche di sua madre Loredana Lecciso: “Mia madre è molto ansiosa per tutto, ma so che lo è perché mi vuole bene”. Si sente fortunata Jasmine: “Ho due bravissimi genitori, ti spingono sempre a fare di più, sono genitori moderni“.


Potrebbe interessarti: Yari Carrisi, rivelazioni shock sulla sorella Ylenia

Ludovico Merlo
Giornalista professionista
Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter