Victoria Cabello delusa dall’esperienza ad XFactor? Giudici pieni di ego e…

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
04/08/2022

In una recente intervista rilasciata al Corriere della Sera, Victoria Cabello ha ripercorso la sua lunga carriera in vista di un imminente ritorno n tv. Ad averle cambiato la vita è stato Pechino Express, che di recente ha vinto: come è andato il percorso nel programma? E che ricordo ha del suo percorso ad XFactor?

Victoria Cabello delusa dall’esperienza ad XFactor? Giudici pieni di ego e…

Victoria Cabello è stata a lungo lontana dalla tv per la sua terribile malattia, che l’aveva costretta a chiudersi in casa.

Ho passato un periodo molto debilitante: avevo problemi di memoria, non ricordavo molte parole. Ed ero semi paralizzata. Questo mi ha creato non poche insicurezze: non ero più certa di essere in grado anche solo fisicamente di tornare in tv.

aveva detto la donna che, però, è riuscita a trovare il suo riscatto grazie alla partecipazione a Pechino Express, programma che ha anche vinto!

Ad aiutarla sono state l’ipnosi e la sua analista ma il reality targato Sky le ha dato la spinta finale per tornare a fare quello che ama. Oggi la donna definisce quella nell’adventure game “una delle esperienze più folli e divertenti che ti possano capitare nella vita” e, intervistata dal Corriere della Serata fatto un bilancio della sua carriera, svelando anche alcuni retroscena su XFactor

Victoria Cabello attacca i suoi ex colleghi?

Victoria Cabello delusa dall’esperienza ad XFactor? Giudici pieni di ego e…

Prima di “sparire” dalla tv, Victoria Cabello ha lavorato a molti programmi, come il mitico Victor Victoria, ma è stata anche stata una giudice di XFactor. 

Queste esperienze ti insegnano cosa non sai fare e dove non devi andare. Mi sentivo male a dover dare dei giudizi su ragazzini carichi di sogni.

ha spiegato di recente la conduttrice, tornata a parlare della sua carriera. La donna, però, ha lanciato anche alcune frecciatine ai suoi colleghi, accusandoli di essere in competizione e pieni di ego.

Io non sono portata per fare la televisione urlata, quello è uno show dove per farti valere devi alzare i toni: ma se lo fa un uomo è un figo, se lo fa una donna è una stron*a isterica. In quel contesto mi sono proprio bloccata.

ha spiegato la donna, che all’epoca aveva lavorato al fianco di Morgan, Fedez e Mika. Verso chi saranno rivolte le sue parole?