Vieni da me: Caterina Balivo infuriata con Nina Moric

11/03/2020

Ospite del salotto pomeridiano di Rai 1, la modella croata ha fatto arrabbiare la padrona di casa perché ha trasgredito a una delle regole del decreto del Governo Conte sull’emergenza Coronavirus. Cos’avrà fatto?

nina-moric-vieni-da-me-caterina-balivo-rimprovero

Nina Moric è stata ospite del programma di Caterina Balivo su Rai 1, Vieni da me, dove si è raccontata a tutto tondo rispondendo alle Domande al Buio.

Balivo e la gaffe della Moric per le lenti colorate

balivo nina moric

Tra i quesiti apparsi sul maxi schermo dello studio di Vieni da me, alla modella croata è stato posto questo: «Cosa rispondi a chi ti accusa di aver rovinato la tua bellezza?». Vedendo delle foto della Moric messe a confronto, una del passato e una più attuale, la Balivo ha incalzato Nina: «Non hai gli occhi azzurri, sono finti?». L’ospite ha spiegato: «Io ho le lenti. Ho gli occhi marroni. Se vuoi me le tolgo». E si è messa le dita negli occhi.

La Balivo, seduta sullo sgabello per l’intervista, si è alzata in piedi spazientita e ha redarguito la modella, che non si stava rendendo conto del gesto in un momento come quello attuale: siamo in piena emergenza Coronavirus. Ministero della Salute e medici sconsigliano fermamente di toccarsi con le mani occhi, naso e bocca.


Leggi anche: Vieni da me: Caterina Balivo abbandona il programma, annuncio in diretta

locandina Ministero salute coronavirus

Ecco, comunque, cos’ha detto la Balivo: «Ferma Nina, non mi posso avvicinare per mantenere la distanza di sicurezza. No, dai Nina, non mettere le mani negli occhi. Qualche puntata fa abbiamo la locandina del Ministero della Salute che dà tutte delle regole (mostrata nuovamente anche in trasmissione, ndr)… Hai fatto un errore». La modella ha compreso lo sbaglio, ha dato ragione alla conduttrice e si è scusata, mostrandosi dispiaciuta.

Balivo: il messaggio commosso al pubblico per l’emergenza

Caterina-Balivo-look

Più che mai in questo periodo di emergenza Coronavirus Caterina Balivo cerca di svolgere al meglio i compiti a cui è chiamata dal servizio pubblico. Di recente a Vieni da Me la Balivo, commossa, ha dichiarato: «Ho cominciato nel 1999 a lavorare in Rai e penso che oggi sia stata una delle mie dirette più difficili. Sicuramente a livello emotivo molto complicato, la mia testa per la prima parte della trasmissione viaggiava da sola, verso i miei cari e le mie amiche storiche che stanno combattendo a Milano Torino e Napoli. Più pensavo a loro e ai malati e più mi arrabbiavo verso tutti quei ragazzi che se ne stanno in giro beati ignorando il pericolo».

La conduttrice campana ha lanciato un appello, come quello che ha già fatto sui suoi canali social: «State a casa, è la realtà. Siamo in un momento molto difficile. Sono in diretta per farvi passare due ore diverse, per regalarvi intrattenimento. La situazione fuori è difficile. Mi rivolgo ai ragazzi, ho visto tanti ragazzini in giro: ragazzi, siamo dei kamikaze, vi prego. Per me è difficile, è una situazione complicata per l’Italia che deve essere unita».


Potrebbe interessarti: Caterina Balivo attenta all’ambiente: foto e consigli sui social

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica