Vieni da me: Marta Flavi e il suo lutto

- 15/02/2019

A Vieni da me la conduttrice televisiva Marta Flavi racconta la sua vita privata fatta di dolori e gioie condividendo un lutto importante della sua vita

marta flavi vieni da me

Il programma di Caterina BalivoVieni da me” continua a mietere successi: gli ascolti sono ottimi e il pubblico da casa continua ad amare lo stile educato e simpatico di Caterina, capace di accogliere con garbo e gusto i suoi ospiti puntata dopo puntata.

Marta Flavi e la morte del padre

marta flavi vieni da me dolore

Questa volta ad essere ospitata è stata Marta Flavi, popolare conduttrice classe 1951, anche lei molto amata.
Marta ha voluto raccontare una parte della sua vita privata sconosciuta a molti forse: la conduttrice si è soffermata su due momenti molto dolorosi della sua vita.
Prima la morte della madre dopo la morte del parte: Marta Flavi ha voluto condividere con il pubblico di Vieni da me il dolore provato, l’angoscia vissuta ma anche la rinascita conquistata con fatica e sudore.

Marta ha finto che il padre fosse vivo

Per superare il dolore, ha dichiarato, Marta ha finto per un lungo periodo che il padre fosse ancora vivo: un modo per difendere la sua anima da una perdita troppo grande per essere metabolizzata nell’immediato.

Ora che tutto è superato, Marta è pronta ad affrontare la vita con il suo attuale compagno

Pensavo che non mi sarei mai innamorata, ma vorrei dire a tutte le persone che sono sole di non smettere di sperare perché prima o poi succede un miracolo e si trova l’uomo giusto

Mai dire mai!


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto