Vittorio Feltri: Stefano De Martino e Marina La Rosa lo sfottono online “Suca”

Il marito di Belen Rodriguez, napoletano, “cinguetta” contro  il direttore di Libero  secondo cui i meridionali sarebbero inferiori. L’ex gieffina sbotta: “Grande giornalista: Suca”

stefano-de-martino

La dichiarazione di Vittorio Feltri rilasciata durate la trasmissione “Fuori dal Coro” che aveva definito i meridionali inferiori a quelli del nord Italia, ha scatenato reazioni a non finire e perfino un hashtag °IoSonoMeridionale”.  Il “silenzioso” Stefano ha reagito alla dichiarazione scrivendo un commento su Twitter mentre l’ex Gieffina Marina La Rosa scrive un lungo post: “sento il bisogno come fosse un’urgenza, o un vomito che non si può trattenere, di rivolgermi a te, scrittore nonché giornalista Vittorio Feltri”

De Martino: “Qualcuno è rimasto fermo al 1800”

stefano-de-martino-contro-vittorio-feltri2-24125659

A parte le azioni legali che Vittorio Feltri, come al solito senza freni e mezze misure,  ha scatenato con la  teoria, secondo cui i meridionali sarebbero inferiori, ecco che sono arrivate anche critiche a non finire. Un vero e proprio plebiscito a cui si è unito anche  Stefano De Martino, marito di Belen Rodriguez. Cinguetta Stefano, di origini napoletane, sul suo account Twitter, senza pronunciare il nome del direttore di Libero, ma si capisce benissimo il riferimento alla sua  dichiarazione.“Io mi ricordo poche cose della storia a scuola ma mi stava antipatico Metternich, un cancelliere austriaco dell’800 che per disprezzare l’Italia disse ‘L’Italia è solo un’espressione geografica’, volendo intendere che, essendo divisa in tanti piccoli stati e staterelli, sempre occupati a litigare fra loro, non poteva avere nessuna considerazione. Ora a sentire certe dichiarazioni, mi sembra che più di qualcuno sia rimasto fermo al 1800. Io sinceramente voglio guardare avanti”. Un cinguettio a sorpresa  da parte dell’ex ballerino di Amici che non è solito rispondere o esporsi pubblicamente che i fan hanno apprezzato condividendolo.


Leggi anche: Feltri insulti ai meridionali: sanzioni pesanti per “Fuori dal  Coro”

 Marina La Rosa: “giornalista Vittorio Feltri e dirti semplicemente SUCA”

marina-la-rosa-1

Diretta e molto dura la reazione di Marina La Rosa a Vittorio Feltri , che in diretta tv ha definito i meridionali “inferiori”. Marina non usa mezze parole e va dritta al punto: “Nel secondo dopoguerra c’è stato un grande flusso migratorio di meridionali verso il nord del paese. Era quello un momento delicato ma l’Italia ha avuto una forte ripresa ricordata come il miracolo economico. Si andava sempre più delineando la sostanziale differenza tra nord (che diventava più industrializzato) ed il sud (che invece si concentrava più nell’agricoltura). Il nostro paese ha potuto contare su una grande manodopera proveniente per la maggior parte dal sud del paese e non c’erano inferiori e superiori. Si stava uniti nella ricostruzione. Ed è quello che si dovrebbe fare anche adesso. Oggi tuttavia voglio esprimermi con verità (cosa che purtroppo o per fortuna mi ha sempre contraddistinto) e quindi con il mio linguaggio, quello più vero, quello che viene dalle viscere delle mie origini, sento il bisogno come fosse un’urgenza, o un vomito che non si può trattenere, di rivolgermi a te, scrittore nonché giornalista Vittorio Feltri e dirti semplicemente SUCA.”

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica