X Factor 14, chi è Naip? Età, musica e vita privata. Genialità o pazzia?

07/11/2020

Tra i concorrenti di questa quattordicesima edizione di X Factor c’è NAIP. Lui fa parte della squadra degli Over di Mika e, nonostante si sia aggiudicato 4 sì, continua a dividere il pubblico. Conosciamolo meglio!

naip

Quando si è presentato ai provini con il suo inedito “Attenti al loop” ha lasciato i giudici senza parole. Il suo genere, fatto di basi mixate, effetti sonori e voce, è davvero difficile da definire.

“Sai cosa mi è piaciuto? Che io posso apprezzare la verità assurda di questo testo. Però anche mio nipote di 6 anni sarebbe ossessionato con te.” gli ha detto Mika, la prima volta che lo ha sentito cantare. E in effetti sin dall’inizio la giuri non hanno avuto dubbi su di lui.

4 sì e un percorso pulito fino a Live dove, ancora una volta, ha sorpreso tutti.. o quasi! Per molti, infatti, lui è un genio, per altri solo un folle sopravvalutato. Voi da che parte state?


Leggi anche: X Factor, la finale: concorrenti ed ospiti

Intanto conosciamolo meglio!

NAIP: vita privata e curiosità

n.a.i.p..jpg1-min

Innanzitutto, per capire il suo personaggio, va analizzato il nome d’arte che Michelangelo Mercuri, cantante 29enne di Lamezia Terme, ha scelto.

“Il mio nome d’arte significa Nessun artista in particolare. L’ho scelto perché mi piace sia a livello estetico che concettuale. Oggi questo significato è amplificato dalla sovrapproduzione artistica che viviamo continuamente, essere particolari è difficile. Ho iniziato a iniziare musica da grande, avevo 16 anni, fino a 15 volevo fare il calciatore.” ha detto lui stesso, ai microfoni del programma.

Per il resto della sua vita privata non si sa molto. Vive a Bologna e sui social, soprattutto dopo il suo debutto nel talent show, è molto seguito.

Riuscirà, alla fine, a convincere anche quella parte di pubblico che non riesce a capirlo?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica