X Factor, Hell Raton nuovo giudice: vita privata e fidanzata

14/11/2020

Conosciamo meglio Hell Raton, new entry, insieme ad Emma, di questa quattordicesima edizione. Ecco tutto quello che c’è da sapere su di lui!

FB-Hell-Raton

Quest’anno nella giuria di X Factor ci sono due vecchi conoscenze (Manuel Agnelli e Mika) ma anche due new entry di tutto rispetto. L’unica donna tra i giudici è Emma, famosissima cantante venuta fuori da Amici che, sin dal suo esordio, non ha mai smesso di collezionare successi.

L’altro è Manuel Zappadu, in arte Hell Raton. Per molti è probabilmente lui il meno conosciuto di quest’anno. Scopriamo allora insieme qualcosa in più su di lui.

Hell Raton: vita privata, carriera, curiosità

GIOVANNASANNA-.jpg?f=detail-558&h=720&w=1280&$p$f$h$w=eb25b02

Manuel Zappadu, per gli amici Manuelito, nasce il 14 maggio 1990 ad Olbia da padre sardo e madre ecuadoregna. Il ragazzo, infatti, ha vissuto a Quito dai 3 agli 11 anni.


Leggi anche: X Factor, la finale: favoriti e scontro tra Hell Raton e Agnelli

Intorno ai 20 anni ha cominciato a lavorare a Londra come cameriere ma è nel 2010 che, tornato a Milano, arriva la sua vera svolta. Insieme a Salmo e Slait, infatti, fonda la crew “Machete” e solo un anno dopo pubblicherà la prima di una lunga serie di canzoni. Dal titolo Multicultural, si tratta di un brano rappato in spagnolo.

Nel 2013, poi, fonda l’etichetta Machete Empire Records, di cui è ceo e direttore creativo. Insieme a Slait, poi, ha anche creato la Machete Gaming. Sulla piattaforma Twitch, poi, ha anche promosso vari eventi benefici tra cui il Machete Aid, a sostegno dei lavoratori del settore musicale colpiti durante l’emergenza sanitaria del Covid-19.

Oggi Manuel è un vero e proprio punto di riferimento per il rap italiano. Pensate che nel 2019 il quarto volume del Machete Mixtape, in cui anche lui è presente, è stato per ben 8 settimane al primo posto della classifica FIMI/GFK.

Hell Raton: nuovo giudice di XFactor

ALLERTA-METEO-29-AGOSTO-20-min

La sua partecipazione a XFactor come giudice, poi, di recente gli ha dato moltissima visibilità, facendolo conoscere anche al pubblico a cui il suo stile e la sua musica erano ancora sconosciuti.

“Di fronte a un talento provo a esaminarlo in tutti i suoi aspetti e le sue e abilità, con un approccio 2.0, per trovare, insieme, il percorso più adatto alla sua carriera. É quello che vorrei fare qui a X Factor, voglio mettermi al servizio di nuovi talenti per aiutarli a trovare l’espressione più adatta alla propria personalità artistica, con un lavoro di ricerca che esplori sempre nuove tendenze e tecnologie.” ha raccontato lui.


Potrebbe interessarti: X Factor, Hell Raton: età, curiosità, fidanzata

E, viste la capacità sfoderate per scegliere le sue tre concorrenti e i successi che la sua squadra sta collezionando, sembra ci sia davvero riuscito.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica