Zanardi pronto per la riabilitazione: trasferito in un nuovo ospedale

L’ex campione di Formula 1 era ricoverato all’ospedale di Siena dal 19 giugno scorso, ora l’atleta è stato dimesso e trasferito al centro di riabilitazione di eccellenza Villa Beretta

Schermata 2020-06-19 alle 23.01.58

Dopo la sospensione della sedazione e il ripristino dei normali parametri cardio-respiratori, Alex Zanardi ora dovrà essere sottoposto al recupero e riabilitazione funzionale: inizia per il campione una nuova battaglia

Terribile incidente in handbike durante una staffetta “benefica”

Alex-Zanardi-2

L’ex pilota di Formula 1 era ricoverato dallo scorso 19 giugno nel reparto Anestesia e Rianimazione dell’ospedale di Siena. Nella struttura ospedaliera  Zanardi era arrivato  in condizioni disperate dopo lo scontro a una curva lungo la statale 146 che da Pienza porta a San Quirico d’Orcia, della sua handbike con un camion che viaggiava in direzione opposta. Zanardi stava partecipando a una delle tappe della staffetta di “Obiettivo tricolore“, una manifestazione non agonistica. Tre gli interventi  che ha subito.


Leggi anche: Alex Zanardi, dimesso e trasferito: come sta?

L’ospedale Senese: “Concluso il programma  di sedazione, ora la riabilitazione”

Schermata 2020-06-19 alle 23.02.31

La direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese  ha  reso noto la dimissione dell’ex pilota di Formula 1 con un comunicato:

“Si è concluso il programma di sedo-analgesia al quale era sottoposto l’atleta Alex Zanardi, ricoverato nella UOC Anestesia e Rianimazione DEA e dei Trapianti dallo scorso 19 giugno – dice la nota del policlinico di Siena -. Dopo la sospensione della sedazione, la normalità dei parametri cardio-respiratori e metabolici, la stabilità delle condizioni cliniche generali e del quadro neurologico hanno consentito il trasferimento del campione in un centro specialistico di recupero e riabilitazione funzionale. Alex Zanardi è stato quindi trasferito in data odierna in un’altra struttura”.

Il medico: “Alex esempio di vita per tutti”

figlio zanardi 2i

Il direttore generale dell’Aou Senese Valtere Giovannini ha avuto parole di conforto per la famiglia e di elogio nei confronti del campione:

“I nostri professionisti  rimangono a disposizione di questa straordinaria persona e della sua famiglia per le ulteriori fasi di sviluppo clinico, diagnostico e terapeutico, come sempre accade in questi casi. Ringrazio di cuore l’équipe multidisciplinare che ha preso in cura Zanardi mettendo in campo una grande professionalità, riconosciuta a livello nazionale e non solo. L’atleta ha trascorso oltre un mese nel nostro ospedale: è stato sottoposto a tre delicati interventi chirurgici e ha mostrato un percorso di stabilità delle sue condizioni cliniche e dei parametri vitali che ha permesso la riduzione e sospensione della sedazione, e la conseguente possibilità di poter essere trasferito in una struttura per la necessaria neuro-riabilitazione. Concludo mandando un grande abbraccio alla famiglia di Alex, che ha dimostrato una forza straordinaria: una dote preziosa che dovrà essere compagna di viaggio fondamentale del nuovo percorso che inizia oggi”.


Potrebbe interessarti: Alex Zanardi progressi positivi, ma il quadro rimane complesso

La commovente dedica del figlio Niccolò

figlio zanardipg

Qualche giorno fa il figlio di Alex Zanardi aveva pubblicato su Instagram una commovente dedica al padre: “Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti”.E la foto scelta da Niccolò, la sua mano  che tiene stretta quella del genitore mentre stava in coma farmacologico. Niccolò, oggi 22enne,aveva solo tre anni quando Alex fu vittima dell’incidente in pista a Lausitzring che provocò al pilota bolognese la perdita degli arti inferiori. Niccolò aveva già postato una foto a mezzo busto di suo papà un giorno fa dove lo incitava a guarire: “Forza papà, ti aspetto, torna presto”.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter