CONVERSE

La risposta alle accuse di plagio

Di recente Cecilia Monge, giovane designer americana, ha registrato una serie di video su Instagram in cui ha accusato il gruppo Converse di aver usato alcuni dei disegni

LEARN MORE

La ragazza ha spiegato come a novembre del 2019 si fosse candidata per uno stage estivo proprio presso l’azienda statunitense ma senza essere stata presa

Secondo le sue parole, riprese dalla pagina Instagram Diet Prada, la nuova collezione Converse uscita in questi giorni sarebbe davvero simile ai modelli da lei proposti

LEARN MORE

Viste le accuse e visto il polverone sollevato dalla questione, così, Converse ha deciso di rispondere con un comunicato stampa ufficiale

“Per una questione di politica legale standard, non condividiamo portfolio non richiesti di candidati all’interno dell’azienda”.

Converse spiega come il concept e il design della collezione incriminata fossero stati messi a punto precedentemente all’arrivo portafoglio della Monge

Insomma, non si tratterebbe di plagio ma solo di una coincidenza! Cecilia si arrenderà o continuerà a sostenere la sua versione delle cose?