Beautiful, anticipazioni puntata del 17 gennaio 2024: una vecchia conoscenza

Nelle anticipazioni della puntata di Beautiful in onda il 17 gennaio 2024, torna una vecchia conoscenza dei Forrester. Questa persona può causare molti guai! Intanto Hope si scontra di nuovo con Steffy.

Beautiful, anticipazioni puntata del 17 gennaio 2024: una vecchia conoscenza

Beautiful, anticipazioni puntata del 17 gennaio 2024: una vecchia conoscenza

Una vecchia conoscenza giunge a casa Forrester e rischia di mandare all’aria molti equilibri. Intanto Steffy deve scusarsi per l’assenza di suo padre ma non basta perché la rampolla di casa Forrester è costretta a confrontarsi di nuovo con Hope.

Beautiful, anticipazioni puntata del 17 gennaio 2024: torna una vecchia conoscenza

Alla Forrester Creations arriva Nikki Newman. La donna si presenta all’atelier in vista della passata promessa che le avevano fatto Ridge e Eric. I due si erano impegnati a realizzare a Nikki un abito esclusivo per la nipote e ora devono mantenere la parola data.
Quando Nikki arriva dai Forrester, però, Ridge non è presente e Steffy deve scusarsi per la sua assenza.

Beautiful, anticipazioni puntata del 17 gennaio 2024: nuovo pericolo in vista

Nikki può essere una presenza molto pericolosa per Deacon. La donna, infatti, si era scontrata in passato con Sheila e ora le due rischiano di incontrarsi di nuovo. La Newman è andata a Il Giardino e la Carter è proprio lì! I rischi per Deacon aumentano giorno dopo giorno e l’uomo è sempre più in difficoltà e stanco di proteggere la fuggitiva.

Beautiful, anticipazioni puntata del 17 gennaio 2024: Hope affronta Steffy

Hope si è confrontata con Thomas e il ragazzo ha dovuto ammettere una verità che ha spiazzato la ragazza. Il giovane designer non ha potuto negare di essere stato presente quando Steffy ha risposto al telefono al posto di Ridge e Hope è andata su tutte le furie.
Le due ragazze avranno uno scontro molto acceso ancora una volta perché secondo Hope, Steffy sta tramando contro di lei e sua madre sempre di più.