Alberta Ferretti: nuova collezione primavera-estate 2021

Presentata nel giardino maestoso e medievale del Castello Sforzesco di Milano, la nuova collezione Primavera/Estate di Alberta Ferretti è un inno alla donna lavoratrice; una palette di colori romantici e versatili, pullover e trench corti per andare a lavoro con stile e comodità, e la voglia di far emergere una donna più sicura di sé.

ferr

Alberta Ferretti ha presentato la nuova collezione nel giardino medievale del Castello Sforzesco di Milano; un simbolo per la città, così come Milano stessa è il vessillo della moda internazionale. 

Ripartire da quella città, nella Regione italiana più colpita dal Covid è un simbolo, così come lo sono le scelte artistiche fatte dalla stilista; comodità e una palette di colori romantica e senza tempo sono i punti cardine di questa collezione Primavera/Estate 2021.

Nuova Collezione Primavera/Estate 2021 Alberta Ferretti


Leggi anche: Real Time: Il Castello delle Cerimonie chiuso per Covid

Trench e crop top per dare eleganza e freschezza al look; gli accessori pochi ma dettagliati, soprattutto grossi cinturoni che non segnano il punto vita; Alberta Ferretti, prima della sfilata, ha espresso il suo pensiero: “In una situazione così difficile, ho deciso di puntare su una donna seduttiva in maniera soft”.

Il messaggio della stilista è quello di tornare a credere in sé stesse, come donne e come esseri umani.

Abbigliamento quotidiano ma fashion

-FIO0095

Pantaloni morbidi di velluto, scarpe aperte e basse, grandi borse e capelli sciolti, questa è la donna post pandemia di Alberta Ferretti; i look sono poco eccentrici ma con un focus ben preciso: la femminilità nel quotidiano.

-FIO0174

Look da lavoro e pomeriggio al parco, con una freschezza esorbitante che ci permette di godere di un’estate prematura solo guardando questi abiti; la donna non è più costretta in corpetti e abiti che la fasciano, la femminilità è espressa con morbidezza e colori tenui.

Silhouette non fasciate e corpi liberi

-FIO0212


Potrebbe interessarti: Imma Polese disperata: “il Castello delle non cerimonie”

Anche gli abiti più eleganti sono molto morbidi e non enfatizzano le forme, ma è il portamento che rende l’abito elegante; seta color ambra per uno dei pezzi forti della collezione (In foto sopra), rigorosamente senza tacchi, forse molte donne hanno anche dimenticato come ci si cammina.

-FIO0054

L’oro sembra spopolare in molte collezioni, così come in questa di Alberta Ferretti; una donna che può utilizzare un unico outfit per andare a lavoro e godersi una passeggiata al parco.

La nuova frontiera del fashion è sicuramente questa “Il romanticismo è la manifestazione della forza, non della debolezza!”

 

 

Vito Girelli
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter