Arisa: chi è, carriera, storia e stile

Arisa, la cantante lucana che nel 2008 vinse Sanremo con uno stile molto particolare, oggi racconta il lungo percorso di self-confidence che ha dovuto intraprendere. I social un modo per sfogarsi e trasmettere oltre la musica.

0825646913770-600

Con “Sincerità” , 12 anni fa, Arisa esplose nelle radio italiane dopo una schiacciante vittoria a Sanremo. Oggi personaggio poliedrico e apprezzato dai colleghi per la sua voce cristallina, racconta sui social il lungo percorso di accettazione personale che ha dovuto affrontare; ma chi è Rosalba Pippa, in arte Arisa?

Raccontiamo un pò di lei e vediamo come è cambiata negli anni.

Dai monti lucani alla cattedra di Amici

arisa-269-kj7H-U3200763694254tU-656×492@Corriere-Web-Sezioni

Il percorso della cantante è invidiabile: 2 vittorie a Sanremo, conduttrice, scrittrice, attrice, coach in diversi talent! Ci hanno provato in tanti a buttarla giù, ma Arisa non molla e continua a fare arte in svariati modi.


Leggi anche: Arisa: foto senza filtri scatena la polemica

Nata, per un caso fortuito, a Genova nel 1982, Rosalba è la prima di tre sorelle di una umile famiglia lucana. Vive la sua infanzia e la sua adolescenza nel suo paesino, Pantano di Pignola, nei pressi di un piccolo lago protetto dal WWF. La vita di Rosalba è semplice e fatta di valori contadini che la rendono una persona, come ama definirsi ancora oggi, “Campagnola”.

Inizia ad esibirsi da piccolina e, con la sua stravaganza e il suo estro, Rosalba è molto criticata nel piccolo paesino arroccato a 900 metri di altezza nell’entroterra lucano. A lei cosa interessa realmente? Cantare, e lo fa fino a raggiungere, dopo aver vinto una borsa di studio per studiare al CET di Mogol, il palco di Sanremo con un brano scritto dal suo ragazzo di allora: Giuseppe Anastasi.

Dodici anni dopo Arisa vanta numerose collaborazioni, dischi di platino e dischi d’oro e altri progetti artistici che la rendono una artista a tutto tondo.

Arisa: l’evoluzione di stilearisa-foto

I cambi di look di Arisa non si riescono a contare con due mani: dagli occhialoni spessi e il rossetto rosso, passando per i capelli rasati, sino ad oggi dove la vediamo molto nature e in pace con sé stessa, ma non è stato per niente facile.

Basta seguire i suoi post su Instagram per capire quanto la cantante abbia combattuto contro i suoi demoni interiori per accettare il suo corpo e la sua bellezza. Le sue parole sono sempre introspettive e ricche di insegnamenti.


Potrebbe interessarti: Amici, Arisa rifiutata dalla giuria

Le critiche contro il suo carattere e i suoi modi, troppo “sopra le righe”, le hanno causato numerose ingiurie da parte del pubblico. Addirittura diventata oggetto di scherno su note pagine di meme di Ig, Rosalba oggi racconta di essere arrivata ad un punto di non ritorno, ricorrendo anche a “piccole punturine”.

Rosalba: l’arte di sapersi arrangiare

casa-arisa

Spesso aspramente criticata per il suo modo di vestire, la cantante non nega di essere una “habituè” di piccoli negozietti vintage e bancarelle dell’usato. Cosa c’è di male? Articoli su articoli dove, in modo ingiurioso, attaccano Rosalba e le sue scelte “cheap”.

Amante di tutto ciò che ha una storia, un passato, ad Arisa piace vestire senza seguire le mode e il suo appello è quello di non impazzire per entrare in dei pantaloni che prima vi entravano, perchè la vita è cambiamento e bisogna accettarne i flussi.

Arisa: “Si torna dove si è stati meglio? No, dove si è stati cacciati!”

Arisa-1

Arisa è una degli insegnanti della scuola di Amici di Maria de Filippi. Ironia della sorte vuole che, anni addietro, la cantante avesse provato numerose volte ad entrare nel talent, senza però riuscirci.

Cosa aspettarci da lei, nuovamente in veste di coach? (Ricordiamo tutti il suo attacco a Simona Ventura ad XF6). Bisogna aspettarsi qualunque cosa da lei, provando, per una volta nella vita, ad essere meno bigotti e non giudicare ogni singola cosa che, sotto sotto, vorremmo avere il coraggio di fare anche noi!

Vito Girelli
Suggerisci una modifica