Armani: nuova collezione 2020-21 sfilata in diretta TV


Sabato 26 settembre, alle ore 21, andrà in onda sul canale La7 la sfilata di Giorgio Armani. Lo show verrà presentato in diretta Tv nazionale dall’Armani/Teatro di Milano.

giorgio-armani-trasmettera-la-sua-prossima-sfilata-in-diretta-tv-2-1599475222


Il 26 Settembre è vietato prendere impegni: Il Re della moda Giorgio Armani arriva in Tv. Lo stilista, in un periodo storico così incerto, ha scelto di presentare la sua nuova collezione Uomo e Donna Primavera Estate 2021, in una modalità del tutto innovativa e nella maniera più inaspettata possibile: in televisione.

Per Giorgio Armani mandare in onda la sua collezione rappresenta un’occasione speciale per riconnettersi con il pubblico.

L’appuntamento è su La7 e a lanciare il collegamento sarà Lilli Gruber, storico volto della rete, nonché giornalista molto stimata dallo stesso Armani.

Lo show sarà visibile su http://armani.com, sui canali social del brand e sulla piattaforma di Camera Nazionale della Moda Italiana.


Leggi anche: Grande Fratello VIP: nuova bestemmia in diretta

Ulteriore novità sarà la presentazione delle collezioni Emporio Armani Uomo e Donna Primavera-Estate 2021, che verranno trasmesse in digitale con un video speciale giovedì 24 settembre alle ore 11.30 su emporioarmani-buildingdialogues.com, sui social e sul sito Camera nazionale della moda italiana.

Il video è stato girato nel quartier generale di via Bergognone e gli abiti sono stati indossati, oltre che dai modelli, anche da giovani attori, cantanti, ballerini e personaggi influenti, da sempre legati alla community del brand.

Lo stilista: “Le idee più semplici sono le migliori”

GettyImages-1207720004

La sfilata Timeless Thoughts di Giorgio Armani, in occasione della Milano Fashion Week, è un evento senza precedenti, il primo nella storia della moda, il che rende, ancora una volta, Re Giorgio un rivoluzionario della passerella.

Secondo lo stilista l’idea di sfilare a porte chiuse e in diretta Tv era assolutamente necessaria, una scelta responsabile dato il delicato momento che stiamo vivendo.

Le idee più semplici a volte possono essere le migliori – ha dichiarato Armani in una recente intervista. La moda in Tv ha avuto il suo momento di alta spettacolarizzazione negli anni Ottanta, quando noi stilisti vi comparivamo spesso, dispensando consigli di ogni genere, ma non è mai stata utilizzata per raccontare una collezione nuova, che nemmeno gli addetti ai lavori hanno ancora visto. Si parla di democratizzazione, e cosa c’è di più democratico della televisione?

La scelta di Armani è stata dettata dal bisogno di dialogare e di ritrovare un contatto diretto con il pubblico, a maggior ragione dopo il periodo di lockdown.

Sono stato letteralmente inondato di messaggi anche da parte di gente comune – racconta lo stilista – come se fosse stato aperto un canale diretto e autentico di comunicazione, che dunque voglio mantenere

E così facciamo partire il countdown per questa nuova collezione Primavera/Estate 2021. The show must go on

Commenti: Vedi tutto