Balenciaga: la collezione presentata in un videogame

Balenciaga presenterà la collezione per l’Autunno/Inverno 2021 il 6 dicembre. Niente sfilate o eventi canonici per Demna Gvasalia: avverrà tutto in un videogioco ambientato nell’anno 2031, ‘Afterworld: the age of tomorrow’.

cover-balenciaga-videogame

Qualche giorno fa il direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele aveva sovvertito le regole della moda, decidendo di presentare la nuova collezione attraverso una miniserie.

Oggi Demna Gvasalia segue le sue orme, rivoluzionando a sua volta il modo di sfilare del fashion system. Il designer georgiano, infatti, ha annunciato che la collezione A/I di Balenciaga sarà presentata attraverso un videogioco!

Balenciaga: sfilata nel videogame

Schermata 2020-11-25 alle 13.15.24

In fondo non è la prima volta che il genio creativo di Gvasalia cambia le regole del gioco. Lo scorso ottobre, infatti, aveva svelato la collezione P/E 2021 attraverso un video musicale sulle note della famosa canzone ‘I wear my sunglasses at night’, rivisitata dal marito Loïk Gomez.


Leggi anche: Balenciaga x Vibram: il nuovo modello di sneaker

Di recente, invece, il brand del gruppo Kering ha annunciato che lancerà la collezione Autunno/inverno 2021 attraverso un videogioco futuristico, ambientato nel 2031 che mescolerà futuro e passato, utopia e distopia.

“Il tema della collezione fall 2021 di Balenciaga è il destino dell’uomo, visto attraverso un viaggio interattivo e sotto forma di gioco. All’inizio il mondo potrà sembrare in decadenza, ma è ben lontano da una visione distopica, mostrando invece il lento ritorno di un equilibrio tra natura e industria.” suggerisce il brand stesso.

Mai come adesso, in effetti, la moda necessita di nuove forme di comunicazione e di uno strategico allontanamento dal “rito stanco della stagionalità” che Alessandro Michele ha duramente condannato.

La relazione tra fashion e gaming, però, non è una novità assoluta. Gcds, Valentino e Marc Jacobs, infatti, già da tempo hanno deciso di imporsi nel mondo dei videogiochi con delle capsule collection per vestire i personaggi di Animal Crossing della Nintendo.

Insomma, anche la moda diventa ogni giorno più legata con la tecnologia!

Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Moda, Design e Gossip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter