Cappelli: tendenza autunno inverno 2020

Uno degli accessori più versatile del guardaroba femminile è senza dubbio il cappello. Che sia a falda larga, a bombetta o un modello a turbante, infatti, può essere un prezioso strumento per regalare al tuo outfit un twist in più!

cappelli-donna-moda-2019-immagini-foto-1549014085

Il cappello è un validissimo alleato per definire in modo immediato il nostro stile. In fondo non vi sentite un pò a Parigi non appena indossate un basco? E non apparite subito più sportive grazie al tipico cappellino da baseball?

E che dire quando quel Borsalino che, indossato insieme al cappotto, vi regala subito classe ed eleganza? Insomma, niente come il copricapo perfetto può regalarvi quei dettagli in più. Ma come orientarsi tra i tanti modelli disponibili?

Ecco una piccola guida!

Cappelli 2020: acconciture e tagli

editseven-bucket-hats

Negli ultimi anni, rubato allo stile British, è arrivato il “Bucket Hat“. L’iconico cappellino, chiamato anche “da pescatore”, che per tutta l’estate ci ha accompagnato non ci lascia nemmeno con l’arrivo del freddo. Da provare nella versione anti-pioggia (cerata) ma anche in texture e tessuti invernali!


Leggi anche: Lana, dai top ai cappelli: il materiale della stagione

COPPOLA-come-scegliere-il-cappello

Altro modello iconico che anche quest’anno non ci abbandona è il basco. Perfetto nella versione classica in lana (magari ricamata o impreziosita da applicazioni) innovativo in velluto a coste. Insieme a lui, però, anche un altro grande cappello: il “Newsboy”!

Prende il nome dagli strilloni che, per strada, annunciavano le notizie ma affonda le sue radici anche nella tradizione siciliana, dove diventa la coppola.

minidress-effetto-sottoveste-zara

Via libera anche alle falde larghe! Che si tratti di un Fedora, un Borsalino o un Homburg, infatti, qualsiasi look può essere reso memorabile da questo modello. Le varietà di colore, poi, permettono di abbinarlo al meglio ad ogni outfit!

Schermata 2020-10-27 alle 12.19.42

Quest’anno, poi, le passerelle dei più famosi brand (quella che vedete sopra è la sfilata di Marc Jacobs) propongono per questa stagione un copricapo ripreso dagli armadi delle nonne. Si tratta di un fazzoletto o di una bandana di lana, da annodare sotto al mento o appuntare con una spilla gioiello. Siete pronti ad osare?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica