Chanel: l’app per trovare il rossetto perfetto

Chanel, celebre casa di moda francese, in questi giorni ha lanciato un’applicazione che permette di provare i vari colori di rossetto della maison e di scegliere quello che più si addice a ciascuna donna. Anche l’azienda di Coco, insomma, si sta muovendo verso la tecnologia al servizio del fashion. 

mvccopchanel

Non solo lussuosi abiti e iconiche borse; Chanel è famosa in tutto il mondo anche per una serie di prodotti appartenenti al mondo beauty. Dai celebri profumi (delle cui due gocce Marylin Monroe si vestiva per andare a dormire) ai prodotti come gli smalti, gli ombretti e i rossetti.

Così, per regalare ad ogni donna la possibilità di provare le tinte prodotte dalla casa di moda Chanel ha di recente creato un’applicazione ad hoc.

Si tratta di un’app in realtà aumentata, che permettere ai clienti di trovare il rossetto perfetto grazie al proprio smartphone!


Leggi anche: Chanel: come riconoscere un falso?

Chanel lancia Lipscanner, app beauty

155798-apps-news-chanel-lipscanner-app-will-let-you-find-a-lipstick-from-any-physical-or-digital-image-image1-5obsp8pef7

C’è chi si è dedicato al mondo del gaming, vestendo i personaggi di Animal Crossing, e chi ha scelto un videogioco per lanciare l’ultima collezione. Chanel, invece, ha debuttato nel mondo della realtà aumentata con Lipscanner.

Si tratta di un’app che permette a chiunque sia munito di uno smartphone con fotocamera di provare le diverse nuance di rossetto che la maison propone.

Da Allure a Mademoiselle, sono circa 400 i colori di rossetto che la casa di moda francese produce e scaricando l’applicazione sull’Apple store per circa 20 paesi del mondo sarà ora possibili provarle tutte!

Lipscanner, inoltre, permette di catturare qualsiasi colore, da quello della nostra borsa preferita a quello di un vestito che amiamo, aiutando l’utente a trovare la tonalità che più si avvicina a quella sfumatura.

Una volta trovata la tinta perfetta, poi, l’app fornisce il link per acquistare il prodotto. Insomma, l’ennesima conferma che anche Chanel, fino a poco fa ancorata alla tradizione e ai dettami di Coco, si sta muovendo sempre di più verso il futuro.

Pronte a trovare la tinta perfetta?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica