Chiara Ferragni: addio a Tod’s?

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Gossip, Moda e Design

Chiara Ferragni è stata tagliata fuori da Cda di Tod’s. Per l’influencer, che era entrata a far parte della famiglia del brand di Diego Della Valle lo scorso anno, sarebbero “venuti meno meno i requisiti di indipendenza”.

Chiara Ferragni: addio a Tod’s?

Chiara Ferragni era stata nominata membro del Cda di Tod’s nella primavera dello scorso anno. Il 9 aprile, dopo l’annuncio dell’ingresso dell’influencer da quasi 28 milioni di followers, il titolo era salito vertiginosamente in borsa, con un boom di acquisti sulle azioni dell’azienda, per un valore di oltre 100 milioni di euro.

Visto il netto rialzo, si era persone parlato di “Effetto Ferragni”; dopo giugno 2021, però, il valore delle azioni dell’azienda si è drasticamente ridotto, arrivando ad oggi a valere circa 40 milioni.

Cosa succederà ora che la moglie di Fedez è stata “fatta fuori”?

Chiara Ferragni: rottura con il brand di Diego Della Valle?

Chiara Ferragni: addio a Tod’s?

A rivelare la parziale fine dell’alleanza con Chiara Ferragni, è stato un comunicato ufficiale rilasciato da Tod’s, che spiega come “il Consiglio di Amministrazione abbia preso atto della dichiarazione resa dal consigliere Chiara Ferragni in ordine al venire meno, in capo alla stessa, dei requisiti per poter essere qualificata indipendente”.

In ragione di una prestazione occasionale di servizi pubblicitari a favore della Società e non potendosi aprioristicamente escludere che, in futuro, si presentino altre opportunità di collaborazione.

si legge nel documento ufficiale, che continua spiegando che il cda “ha conseguentemente effettuato le verifiche di propria competenza, e appurato il venir meno del requisito di indipendenza in capo a Chiara Ferragni, la quale non è membro di alcun comitato endoconsiliare”.

Anche la diretta interessata ha commentato l’accaduto. Tramite una storia sul suo seguitissimo profilo, infatti, Chiara ha confermato di essere ancora membro del cda di Tod’s ma di non avere più la qualifica di membro indipendente.

Trovo super formativa e innovativa l’esperienza che sto vivendo.

ha fatto sapere l’imprenditrice.