Copenhagen Fashion Week 2021 in streaming

Uno degli eventi più attesi del mondo del fashion si svolgerà interamente on-line. La Copenhagen Fashion Week andrà in scena direttamente su una piattaforma sul web, tra sfilate e dibattiti sul mondo della moda.

dsc-0945

Dopo alcune indiscrezioni risalenti ad Agosto 2020, dove si parlava di una versione ibrida della Copenhagen Fashion Week, arriva l’annuncio ufficiale: la CFW si svolgerà interamente online.

Ad annunciarlo è direttamente il CEO della kermesse nordica, Cecille Thorsmark, che afferma di conoscere bene la gravità della seconda ondata dell’epidemia e che, nonostante l’importanza dell’evento, non si può andare in passerella dal vivo.

Siamo consapevoli del fatto che siamo in una situazione di diffusione sempre più rapida del Covid-19. Prenderemo tutte le precauzioni per garantire la sicurezza di tutti

Queste le parole di Cecille Thorsmark solo poche settimane prima dell’annuncio ufficiale e, non senza fatica, i provvedimenti sono stati presi in modo drastico. L’evento dovrebbe prendere il via il 2 di Febbraio e vedrà sfilare 33 brand selezionati.


Leggi anche: Milano Fashion Week 2020: Le sfilate più belle

A causa dell’attuale circostanza, siamo stati costretti a cancellare tutti gli eventi fisici, comprese le fiere. È innegabilmente la cosa giusta da fare, non vediamo l’ora però di poterci incontrare di nuovo fisicamente per la settimana della moda di agosto 2021

Un evento totalmente streaming e l’impegno ambientale

Copenhagen-Fashion-Week-Launches-New-Digital-Universe-900×425

Ad Agosto 2020 è stata lanciata la piattaforma streaming dove verrà trasmessa la settimana della moda danese, CPHFW72H, ossia  CopenhagenFashionWeek.com, con l’intenzione di favorire diversi dibattiti importanti riguardo il mondo della moda e delle questioni più spinose legate al mondo del fashion: dall’impegno di sostenibilità, alla necessità di evitare lo sfruttamento nei paesi del terzo mondo per una produzione dislocata intensiva.

Nonostante l’evento potrebbe essere, come da piano iniziale, organizzato in versione ibrida, la decisione è stata drastica e d’impatto, il che porterà l’evento ad essere un insieme di passerelle online, installazioni video e installazioni fisiche che verranno riprese in diretta.

La piattaforma inoltre prevedrà una componente molto interessante “Small Talk- Big Conversations“, ossia “Piccole chiacchierate, grandi conversazioni”, l’angolo di dibattito in cui interverranno numerosi esponenti del mondo dell’economia del fashion che discuteranno di temi come: Pratiche anti-razzismo nell’industria della moda scandinava e della situazione critica dei nuovi designer emergenti.


Potrebbe interessarti: Paris Fashion Week 2021 in streaming: quando e dove vederla

L’evento si chiuderà con una presentazione fisica realizzata da Henrik Vibskov che verrà trasmessa live.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter