Dolce e Gabbana: shooting con la Bellucci, omaggio a Firenze

Monica Bellucci è stata fotografata come una divinità greca sullo sfondo di una location fiorentina senza tempo. Il servizi uscirà su Vogue Italia, per la collezione di Dolce e Gabbana che omaggia la città gigliata!

MM0203-SF-ITVOG-MONICA-BELLUCCI010-41-V4

Dopo una lunga assenza Monica Bellucci torna ad immergersi nel suo elemento: la moda. E lo fa rispuntando tra le pagine di Vogue Italia per un servizio per Dolce e Gabbana.

Con i sapienti scatti di Sebastian Faena Dolce e Gabbana ha voluto omaggiare l’artigianalità italiana tra i marmi e i gessi dello Studio Galleria Romanelli in Borgo San Frediano, risalente ai primi dell’800.

Insomma, un connubio davvero d’impatto!

Dolce e Gabbana: Monica Bellucci, Firenze e l’arte

MM0203-SF-ITVOG-MONICA-BELLUCCI012-48-V2

Dopo le sfilate di settembre a Palazzo Vecchio e Villa Bardini, a Firenze, il duo di designer ha presentato questa collezione Haute Couture, composta da tessuti e lavorazioni ispirati, appunto, ai colori e ai fiori del parco della villa e all’architettura fiorentina!


Leggi anche: Monica Bellucci in quarantena “infastidita” dal marito

Gli abiti, creati per rendere omaggio alla città toscana di cui presentano anche disegni e schizzi dei più famosi palazzi, sono stati indossati da Monica Bellucci, già madrina della sfilata. La più famosa delle dive italiane, insomma, ha vestito i panni di una sorta di divinità greca tra le opere dell’atelier del diciannovesimo secolo.

Tra delicate pose e dettagli ricercati il servizio uscirà sul numero di Novembre del celebre magazine di moda. Insieme alla famosa attrice un modello d’eccezione: Emanuele, 25enne di Rosignano, laureato a pieni voti alla facoltà di Economia alla Bocconi.

Iconici, non trovate?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica