Dr. Martens: nuova collaborazione con CLOT

Per festeggiare il 60esimo anniversario della casa di moda Dr. Martens ha deciso di dare vita ad una collaborazione con CLOT, famoso brand cinese. Le due aziende, così, hanno creato una particolare rivisitazione del modello derby 1461.

DM-X-clot–01822-1200x

Nel mondo della moda ormai è sempre più normale vedere brand che collaborano e creano insieme esclusive capsule collection; e Dr. Martens sembra aver davvero sposato questa filosofia.

Dopo aver creato delle esclusive calzature con Supreme e aver prodotto un restyling del modello 1460 Bex, ad opera di Rick Owens, in questi giorni la casa di moda ha infatti deciso di festeggiare il sessantesimo anniversario con una rivisitazione della scarpa 1461, pensata in una veste del tutto nuova dal brand di Hong Kong CLOT.

Il look british e caratteristico delle celebri calzature, così, si è fuso con la cultura cinese, dando vita ad un design grintoso e audace. Ecco il risultato!


Leggi anche: Giorgia Palmas e Filippo Magnini: cascate di fiori per il loro anniversario

Dr. Martens: collaborazione con un brand cinese

clot-dr-doc-martens-red-chinese-1461-colorway-release-date-price-2021-003

Mescolando le due identità di ciascuna azienda senza però farle confondere tra loro la nuova collaborazione uscita dalla casa di Dr. Martens è una rivisitazione del modello derby 1461.

La calzatura presenta una suola rosso acceso, stesso colore che definisce le cuciture e gli occhielli della scarpa, facendo risaltare così la tomaia in pelle nera.

La soletta, che presenta i loghi di entrambi brand, è decorata con la stampa in stile seta, tipica di CLOT. Anche la scelta del colore rosso fa da unione tra i due brand: in Cina, infatti, questa nuance simboleggia la fortuna ed è di buon auspicio mentre per l’azienda inglese indica lo spirito espressivo della giovinezza.

Il rilascio di questo modello (che dovete avere assolutamente) è avvenuto ieri, 29 maggio. Sul sito ufficiale di Dr. Martens e presso alcuni store selezionati, infatti, la scarpa è già disponibile a 179 euro. Attenti a non farvela scappare!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica