Giorgio Armani: il brand compie 40 anni

Per festeggiare il 40esimo anniversario dell’omonima casa di moda Giorgio Armani nelle ultime ha regalato alla sua città un nuovi maxi cartellone che, apparso in via Broletto, ha voluto ricordare la storia fatta finora con “Emporio Armani”.

La-storia-di-un-vero-re-Giorgio-Armani

Già a Natale Giorgio Armani aveva voluto mostrare vicinava ai suoi concittadini e così aveva fatto appendere in via Broletto un messaggio per sostenere la sua Milano.

Il muro, storicamente dedicato alle campagne Emporio Armani, di recente aveva ospitato anche l’omaggio agli operatori sanitari, attraverso l’opera realizzata da Franco Rivoli, che rappresentava una dottoressa con le ali intenta a cullare l’Italia.

Oggi, invece, dalla maison arriva un altro traguardo importante. Nel nuovo Billboard, infatti, stavolta il protagonista diventa Emporio Armani, label dell’omonimo gruppo, che in questi giorni festeggia 40 anni. 


Leggi anche: GF Vip: festa esagerata per la De Blanck

Emporio Armani: maxi cartellone per i 40 anni

image1-988365

“A Milano dal 1981” si legge sotto al logo Emporio Armani che spicca sul maxi cartellone in bianco e nero dedicato al brand. Sotto ci sono modelli e modelle che sembrano correre, tutti indossando capi che portano la firma di Giorgio.

Sono passati ben 40 anni da quando l’etichetta è stata fondata e da allora l’uomo e il suo brand hanno accompagnato Milano e i milanesi, diventando uno dei simboli della moda e dell’artigianalità italiana nel mondo.

Secondo MFF Fashion, che ha contattato la casa di moda, sembra che per il 2021 ci siano diversi progetti in programma per celebrare al meglio questo importante anniversario. Progetti che, almeno per ora, sono però top secret! 

Insomma, ancora una volta Giorgio Armani ha voluto ricordare la sua passione per il fashion ma anche per la sua città. Una città costantemente in movimento, proprio come i modelli sul cartellone, che si è dovuta fermare a causa della pandemia ma che non vede l’ora di ripartire.

E lui, di nuovo, si conferma il “Re” del mondo della moda italiana!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica