Gucci: Harry Styles testimonial della nuova collezione

Il perfetto connubio artistico tra Gucci ed Harry Styles era solo questione di tempo prima che si sublimasse in una collaborazione di questo tipo. Tramite la pagina Instagram ufficiale, il brand ha fatto sapere che, oltre all’ex frontaman degli One Direction, ci saranno anche altri volti noti della tv, della musica e dello sport. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Stiles-Gucci

Harry Styles, un tempo la rassicurante  faccia da bravo ragazzo che faceva impazzire le teenager di tutto il mondo, è diventato un volto noto della maison capitanata dall’estro creativo di Alessandro Michele.

Il cantante, dopo le innumerevoli volte in cui è apparso sui red carpet vestito di tutto punto Gucci, è ufficialmente diventato uno dei testimonial della prossima campagna.

Rivelato tramite i canali social dell’azienda, soprattutto Instagram, oltre al cantante di “Fine Line“, troviamo volti come Serena Williams dal tennis, James Corden dalla tv, Awkwafina dal cinema e le magiche dive Sienna Miller, Dakota Johnson e Diane Keaton.


Leggi anche: Harry d’Inghilterra compie 36 anni: nuova vita e tanti auguri dai reali

La foto di Harry Styles fa incetta di like

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gucci Official (@gucci)

Harry Styles è un cantante che moltissime teenager hanno desiderato nel loro cuore ma, con il tempo, la sua personalità si è evoluta molto. Harry ad oggi ricerca nello stile tutto quello che non riesce a dire con la musica, o meglio, espande gli orizzonti della sua arte con il suo vestiario.

Gucci è una maison che spesso sperimenta e, nel corso di questo anno così tormentato e particolare, ha deciso di non fermare la sperimentazione. Sotto la foto pubblicata da Gucci, in molti chiedono al cantante “Marry me?”, ossia “Mi sposi?”.

Il suo volto è perfettamente in linea con il lavoro di Alessandro Michele, direttore creativo della maison e, ovviamente, con quello che da anni il cantante sta cercando di mostrare anche attraverso il look.

Sempre su Instagram è possibile vedere una piccolissima preview della nuova collezione che, come al solito, arriverà quando “i tempi della moda” saranno maturi!

Vito Girelli
Suggerisci una modifica