Jean Paul Gaultier: la maison dovrà risarcire la Galleria Degli Uffizi?

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

Nelle scorse ore è stata diffusa la notizia secondo la quale la Galleria Degli Uffizi di Firenze avrebbe chiesto un risarcimento danni al celebre marchio Jean Paul Gaultier. Il motivo? La maison francese avrebbe utilizzato l’immagine della Venere di Botticelli senza rispettare le procedure necessarie per acquisirne il permesso.

Jean Paul Gaultier: la maison dovrà risarcire la Galleria Degli Uffizi?

Nelle scorse ore è stata diffusa la notizia secondo la quale la Galleria Degli Uffizi avrebbe deciso di intraprendere un’azione legale contro la maison Jean Paul Gaultier.

Le ragioni di questa decisione sono legate all’utilizzo che il marchio avrebbe fatto dell’immagine della Venere di Sandro Botticelli e che secondo l’iconica galleria fiorentina non sarebbe stato autorizzato.

Il brand infatti, non avrebbe eseguito la procedura del Codice dei Beni Culturali secondo la quale l’uso di immagini della proprietà pubblica italiana sarebbe soggetto ad autorizzazione e al pagamento di un canone, obbligatoriamente.

La Galleria Degli Uffizi farà causa a Jean Paul Gaultier

Jean Paul Gaultier: la maison dovrà risarcire la Galleria Degli Uffizi?

Sia nel sito di Jean Paul Gaultier che sui vari social della maison, sono in vendita alcuni capi del brand che riportano le immagini della Venere di Sandro Botticelli, una delle opere simbolo della Galleria Degli Uffizi, e in generale tra le opere più famose al mondo, icona inconfondibile del rinascimento italiano.

In seguito a questa collezione di Gaultier, la Galleria Degli Uffizi avrebbe notato che l’utilizzo dell’immagine della Venere non sarebbe stato appropriatamente autorizzato.

Secondo il Codice Dei Beni Culturali infatti, l’utilizzo di immagini di opere della proprietà pubblica italiana sarebbe soggetto per obbligo al pagamento di un canone e ad una autorizzazione ben specifica.

Jean Paul Gaultier dovrà risarcire gli Uffizi?

Jean Paul Gaultier: la maison dovrà risarcire la Galleria Degli Uffizi?

L’ufficio legale della Galleria Degli Uffizi si è quindi subito mosso già lo scorso aprile inviando una lettera di diffida alla maison francese nella quale chiedeva il ritiro immediato dal mercato dei capi di abbigliamento riportanti l’immagine della Venere botticelliana, o quanto meno di contattare il Museo per ristabilire un accordo commerciale per rimediare l’errore della maison.

Questa lettera risalente ad aprile però, sarebbe stata ignorata da parte del marchio francese, quindi ora la Galleria Degli Uffizi ha deciso di passare alle vie legali. Oltre alla richiesta del ritiro dal mercato di questi capi, il museo avrebbe chiesto alla Jean Paul Gaultier anche un risarcimento danni.