Maison Margiela e Tommy Cash: ciabatte a forma di pane

Maison Margiela in questi giorni ha dato vita ad una esclusiva collaborazione con Tommy Cash, rapper estone famoso per uno stile irriverente e a tratti dissacrante. Il musicista, insieme a John Galliano, ha così creato una serie di iconici pezzi di merchandising che vogliono puntare il dito contro il consumismo eccessivo dei nostri tempi. Un esempio? Delle ciabatte a forma di pane! 

Schermata 2021-03-23 alle 00.13.26

Da quando John Gallialo è a capo della famosa casa di moda francese fondata dall’omonimo stilista belga Maison Margiela ha subìto una notevole trasformazione. L’innovazione che già contraddistingueva la maison, infatti, è stata portata ai massimi livelli dal sapiente (quanto discusso) stilista.

L’uomo, che nonostante le molte polemiche raccolte nel corso della sua carriera è considerato uno degli stilisti più famosi al mondo, di recente ha scelto Tommy Cash per dare vita ad un particolarissima collaborazione.

Insieme all’eclettico rapper estone, infatti, Maison Margiela ha creato una capsule collection irriverente, che ha come obbiettivo quello di “prendere in giro” il consumismo eccessivo ed esasperato che la nostra società sta vivendo.


Leggi anche: Pane con farina di Kamut

Maison Margiela: ciabatte di pane e spaghetti lussuosi

Maison-Margiela-x-Tommy-Cash-pasta

Quella di Maison Margiela e Tommy Cash vuole essere una (nemmeno tanto) sottile critica al consumismo. La capsule, nata dalla collaborazione tra il brand francese e il rapper, infatti, presenta un paio di ciabatte “di pane” da 95 euro.

Oltre a queste stravaganti calzature, vendute in un sacchetto proprio come quello del pane, è disponibile anche un pacchetto di “ramen di lusso”. Per “solo” 12 euro, infatti, questa confezione di pasta offre “il sapore Haute Couture a pasti veloci senza bisogno di uscire di casa”.

Nella capsule, poi, trovate anche un maglione oversize a righe bianche e nere, con il co-branding ricamato sul davanti e, come è facilmente intuibile, si tratta di un omaggio al cantante dei Nirvana Kurt Cobain.

La collaborazione, inoltre, ha pensato anche ad una traccia silenziosa della durata di 5 minuti. Si tratta della risposta al suono che ogni giorno ci “bombarda” e che, come spiega l’etichetta, ci spinge a consumare di più.

Insomma, quando moda e rap si incontrano può davvero succedere di tutto! 

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica