Prada: la nuova collezione è in oro riciclato

Arianna Preciballe
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design

Dopo il grande consenso del pubblico, ricevuto in occasione della presentazione della nuova collezione Primavera/Estate 2023, Prada ha deciso di dedicarsi ai gioielli. Il brand, infatti, ha dato vita ad una collezione chiamata “Eternal Gold”, composta da orecchini, bracciali e collane sostenibili e riciclati.

Prada: la nuova collezione è in oro riciclato

Eternal Gold è la prima collezione di gioielli di Prada, che ha da poco presentato la sfilata Primavera/Estate 2023 in occasione della Milano Fashion Week.

Nell’ottica di un futuro sempre più sostenibile, il brand ha però deciso di utilizzare per collane, bracciali e orecchini dei materiali dal basso impatto ambientale. Questi, conformi agli standard della Chain of Custody stabiliti dal Responsible Jewelry Council, saranno in oro riciclato.

Prada: la nuova collezione è riciclata

Prada: la nuova collezione è in oro riciclato

Il gruppo Prada è stato un pioniere nella sostenibilità presentano il primo bilancio green dieci anni fa e il management è profondamente coinvolto in questo processo. Abbiamo così deciso di creare la nostra prima collezione in oro riciclato.

ha rivelato Timothy Iwata, sottolineando l’impegno del brand nel regalare ai propri clienti un lusso che non riguardi solo i materiali, l’artigianalità e la ricerca ma anche l’attenzione all’ambiente.

Su ogni pezzo compare l’iconico triangolo simbolo della casa di moda, sia come protagonista del gioiello che come dettaglio sulla chiusura a moschettone della collana, che come pendente degli orecchini ma anche come testa di un braccialetto a serpente.

I gioielli sono volutamente grandi e per la compagna Prada ha scelto tre donne conosciuto per la loro individualità, il loro talento e i riconoscimenti ottenuti; come i gioielli della collezione, sono uniche e resistono al passare del tempo.

Tra le testimonial, infatti, troviamo la poetessa e attivista Amanda Gorman, l’attrice e modella Maya Hawke e la musicista coreana Somi Jeon: tutte sono state immortalate in bianco e nero (e oro) da David Sims.

Che ne dite di questa nuova linea?