Saldi natalizi: calendario regione per regione

I saldi natalizi sono un evento imperdibile per gli amanti dello shopping. Ecco il calendario regione per regione, così da essere pronti ovunque voi siate.

Shopping

Il 2020 sta per salutarci, portando via, si augura, tutto quello che ci ha fatto vivere. Grazie alle buone notizie sul fronte vaccini, questo 2021 potrebbe essere un anno all’insegna della positività.

Come prepararsi al meglio per questo 2021 della rinascita, se non con una buona dose di shopping natalizio? Nonostante per molti l’abbigliamento non sia una questione di vita o di morte, per molti in realtà, lo shopping è una vera e propria terapia e un momento di sano svago. Solo le donne fanno shopping? La fondazione Onda, già dal 2017 aveva rivelato in suo report che gli uomini e le donne comprano molto su internet, le prime più propense ad acquisti di bellezza e abbigliamento, mentre i secondi orientati su elettronica, ma anche articoli per la cura personale.


Leggi anche: Natale: outfit, musica e tendenze

Restando sempre in allerta, a causa di questa situazione, è fondamentale: non causare assembramenti nei negozi, sanificarsi sempre le mani e indossare mascherine conformi alle norme vigenti è sintomo di coscienza civile. Lo shopping è sicuramente in secondo piano rispetto alla situazione dalla quale stiamo cercando di uscire.

Si, ma quando iniziano? Aprono Sicilia, Valle D’Aosta e Campania. Vediamo il calendario.

Il calendario regione per regione

Sales

Confcommercio rivela che, tranne per Basilicata e Calabria che non hanno ancora ricevuto indicazioni precise, le date di apertura dei saldi sono state accuratamente scelte in maniera scaglionata.

L’impossibilità di spostarsi tra regioni e il calo del fatturato dell’industria della moda sono fattori che influiranno molto su questo momento di saldi, vediamo come è attualmente il calendario aggiornato:

  •   2 Gennaio: Campania, Lazio, Molise, Sicilia e Valle D’aosta;
  •   5 Gennaio: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Umbria, Piemonte, Puglia, Sardegna;
  • 12 Gennaio: Lazio;
  • 16 Gennaio: Marche, Provincia autonoma di Bolzano;
  • 29 Gennaio: Liguria;
  • 30 Gennaio: Emilia Romagna, Toscana e Veneto
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter