Taglie straniere consigli per la conversione

Piccoli suggerimenti per quanto riguarda la conversione delle taglie internazionali e facilitare così il vostro shopping anche online!

taglie conversione consigli_3

Non so voi ma spesso mi sono trovata in grande difficoltà quando in un negozio ero intenta a voler provare un capo e nella ricerca della misura mi sono ritrovata davanti alle taglie straniere.

Devo essere sincera sono spesso anche molto restia a chiedere al personale, non sempre infatti ho trovato persone gentili e disponibili pronte a consigliarmi quella più opportuna, motivo per cui tendo al fai da te.

Non parliamo poi quando scelgo di puntare sugli acquisti online, in questo caso la vastità della rete offre davvero tantissime ottime opportunità che però spesso non riesco a cogliere al volo in quanto non si trova così facilmente la corrispondenza delle taglie straniere con le nostre e la questione dunque si complica.


Leggi anche: Come raccontare la pandemia ai bambini: consigli per i genitori

In quest’ultimo caso infatti le difficoltà sono maggiori in quanto si spera di non sbagliare mai per quanto riguarda le misure poichè può diventare più complicato dover fare, nel caso di errore, sostituzioni e resi.

Tutte queste preoccupazioni devo ammettere spesso mi hanno frenata negli acquisti limitandomi all’ acquisto di borse, bijoux, sciarpe così da non avere troppi problemi ma poi ho deciso di sapere qualcosa in più riguardanti la conversione delle taglie così da utilizzarlo come promemoria nel mio shopping e sentirmi decisamente più tranquilla condividendolo con voi così da essere di aiuto anche a chi come me ha avuto oppure ha tutt’ora perplessità a riguardo.

taglie conversione consigli_1

La conversione più semplice l’ ho riscontrata nei pantaloni, questi infatti quando sono disponibili in taglie americane è sufficiente aggiungere al numero presente sulla targhetta + 14 ed il gioco è fatto! Facciamo un piccolo esempio per chiarire, se ad esempio trovate un pantalone taglia 28 la corrispondente italiana è la 42 ( 28 + 14 ), la 30 corrisponde alla 44 e così via.

Maglieria e camicie non vi è una facile corrispondenza come nel caso dei pantaloni, per cui vi consiglio di ricordare la vostra ” straniera ” e facilitarvi così i compito, per quanto riguarda le taglie troverete la

  • 8 = 38, 10 = 40,
  • 12 = 42, 14 = 44,
  • 16 = 46, 18 = 48,
  • 20 = 50, 22 = 52

mentre per quanto riguarda i colli le misure corrispondenti sono:

  • 14 = 3614½ = 37,
  • 15 = 3815½ = 39,
  • 16 = 3916½ = 40.

Per la moda intima le taglie naturalmente riguardano sia il sopra che il sotto, in questo caso però potreste notare la presenza di ulteriori misure, oltre a quella italiana ed americana anche l’ internazionale.

Quest’ultima gioca con le classiche taglie XS, S, M ecc.

intimissimi riciclo 2013_2

Per trovare la giusta corrispondenza, quella ciò che soddisfa le vostre esigenze riguardano per la parte superiore:

  • XS ( inter) = I ( Ita) = 32 ( Usa),
  • S (inter) = II (Ita) = 34 (Usa),
  • M (Inter) = III (Ita) = 36 (Usa),
  • L (Inter) = IV (Ita) = 38 (Usa),
  • XL (Inter) = V (Ita) = 40 (Usa),
  • 2XL (Inter) = VI (Ita) = 42 (Usa).


Potrebbe interessarti: Morgan e Ermal Meta rissa online e insulti

Per la parte inferiore le corrispondenze italiane ed internazionali restano invariate, cambiano invece le misure per quanto riguarda la parte inferiore, in proposito vi riporto qualche esempio:

  • XS ( inter) = I ( Ita) = 10 (Usa),
  • S (inter) = II (Ita) = 12 (Usa),
  • M (Inter) = III (Ita) = 14 (Usa),
  • L (Inter) = IV (Ita) = 16 (Usa).

Per le calzature non è molto complicato, dopo aver dato uno sguardo alle misure riportate in seguito noterete il suo facile meccanismo, ecco qualche esempio:

  • 4 = 34 , 4½ = 34½,  
  • 5 = 35,  5½ = 35½,  
  • 6 = 36,  6½ = 36½,  
  • 7 = 37,  7½  = 37½.

taglie conversione consigli_2

Visto che qualche difficoltà in più potreste riscontrarla per l’ acquisto di camiceria, tailleur, soprabiti ed intimo  vi consiglio reperire un piccolo specchietto grafico online da salvare e conservare magari in un’ apposita cartella  sul vostro pc, così da consultarla facilmente quando scegliete di darvi allo shopping internazionale.

Spero di esservi stata d’ aiuto e soprattutto buono shopping!

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter