The North Face: il Nuptse Jacket diventa un portachiavi

Arianna Preciballe
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design

Dopo la collaborazione con Gucci, il brand The North Face è tornato a sorprendere il pubblico con un nuovo pezzo destinato a diventare iconico. Rivisitando il più celebre dei suoi giubbotti, infatti, il brand ha dato vita a…

The North Face: il Nuptse Jacket diventa un portachiavi

Se pensiamo a The North Face la prima cosa che viene in mente è di certo l’abbigliamento Outdoor che il brand propone da anni e che, ormai, lo ha reso iconico. Il pezzo più famoso della casa di moda statunitense è però il Nuptse Jacket, che è stata anche rivisitato nella recente collaborazione con Gucci.

Questo oggetto del desiderio, però, ha un prezzo non proprio accessibile a tutti e così il marchio ha deciso di proporne una versione adatta a tutte le tasche!

The North Face: il portachiavi a forma di giubbotto

The North Face: il Nuptse Jacket diventa un portachiavi

Nella storia di The North Face, non sono mancate le collaborazione con altri brand per rivisitare il Nuptse Jacket; stavolta, però, il marchio di abbigliamento Outdoor ha pensato di rivisitare l’iconico giubbotto in versione… Mini!

Non si tratta di un capo per bambini o animali ma di un portachiavi, che si aggiungerà alla collezione TNF per raccontare della vera essenza del marchio.

Questi oggetti, realizzati in nylon, sono in tutto e per tutto uguali all’amata giacca ma in versione più piccola. Disponibile in vari colori, il portachiavi presenta un piccolo anello all’interno; inserendo lì le chiavi sarà possibile custodirle nell’abbraccio del caldo piumino semplicemente chiudendo la zip. 

Ci sono anche un cappuccio estraibile e delle piccole tasche laterali; le estremità delle maniche, invece, presentano una fibbia che permette di assicurare il portachiavi sui passanti, sulla borsa o altro.

Attualmente questo prodotto è acquistabile solo nel mercato giapponese sul sito di Atmos, dove si trova al costo di circa 33 dollari, presto, però, verrà rilasciato in tutto il resto del mondo.

Voi lo comprereste?