Azzurre a Tokyo 2020

Tod’s e Central Saint Martins insieme per la creatività

Per sostenere, soprattutto in un momento così delicato, i giovani creativi del futuro Tod’s ha dato vita ad una collaborazione con la Central Saint Martins, prestigiosa scuola di moda londinese!

tods-autunno-inverno-2020-20200227223112-1000-600

La filosofia con la quale Tod’s ha sposato questa collaborazione è quella di sostenere la nuova generazione di creativi che, oggi più che mai, vanno aiutati e promossi.

Lo scorso luglio, infatti, ha preso il via questa innovativa partnership tra il brand  marchigiano e la prestigiosa “Central Saint Martins – University of the Arts”, una delle scuole di moda più famose al mondo. Il progetto darà vita a innovativi prodotti che mescoleranno la creatività delle giovani menti e le conoscenze dello storico marchio italiano.

Tod’s: a sostegno della creatività

tods-central-saint-martins-school-fashion-614×768


Leggi anche: Gucci e Balenciaga: collaborazione in arrivo?

L’idea è nata soprattutto da Diego Della Valle (presidente del gruppo Tod’s) e Fabio Piras, direttore dei corsi del Central Saint Martins MA Fashion Course e il progetto finale sarà presentato a Febbraio, in occasione della London Fashion Week, attraverso una mostra digitale.

33 giovani designer, scelti dalla scuola, dovranno dare vita alla propria interpretazione di uno o più codici Tod’s. Ognuno di loro sarà affiancato da una sorta di mentore, che li aiuterà a concentrarsi in particolare modo sul processo creativo che li ha portati alla proposta finale. Si tratterà di giornalisti, designer e altri personaggi autorevoli.

“È un bellissimo progetto che sostiene gli studenti e allo stesso tempo porta a Tod’s punti di vista inconsueti e innovativi. Grazie a tutti i mentori che ci hanno aiutato e grazie a Central St. Martins e a Fabio Piras per il loro prezioso contributo”.

ha detto Della Valle, ringraziando personalmente i protagonisti del progetto e i mentori che li assisteranno.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica