Zara: in arrivo una collezione sostenibile

Inditex, colosso spagnolo che tra gli altri possiede anche Zara, ha scelto di collaborare con i quattro designer scelti dall’ente americano per dare vita ad una collezione green e sostenibile.

Schermata 2020-12-13 alle 11.42.46

Nell’ultimo periodo la moda si sta sempre più orientando verso una filosofia sostenibile, che permetta di abbattere il proprio impatto sull’ambiente.

Tutti i brand di maggiore successo, infatti, stanno cercando nuove strategie per riuscire a strappare al settore del fashion il triste primato di industria più inquinante al mondo. E, tra questi, c’è anche Zara.

Il colosso spagnolo di pronto moda, infatti, ha deciso di arruolare Barragán, Private policy, Abasi Rosborough e Alejandra Alonso Rojas per una nuova capsule collection sostenibile.

Zara: online la capsule sostenibile

zara-ecosostenibile-5

I quattro talenti scelti sono i finalisti del Cfda (Council of Fashion Designers of America)/Vogue fashion fund, iniziativa che sin dal 2003 trova e fa crescere talenti nel panorama americano.


Leggi anche: Zara, Bershka e Pull e Bear 2021: 600 negozi verranno chiusi

Barragán, Private policy, Abasi Rosborough e Alejandra Alonso Rojas sono i finalisti dell’edizione dell’anno scorso e sono stati selezionati per rivoluzionare il sistema moda realizzando una linea di forte impatto ma a prezzi accessibili.

I pezzi, però, non sono stati creati da zero. Agli stilisti, infatti, è stata lanciata una sfida: selezionare un capo vintage e abbinarlo a uno nuovo che, però, deve essere realizzato con tessuti che soddisfano gli standard “Join life” di Zara.

Abdul Abasi e Greg Rosborough hanno dato vita ad un abito realizzato con tessuti ecosostenibili, declinato in un brillante rosso. Alejandra Alonso Rojas, invece, ha creato quattro accessori sperimentando tecniche innovative intrecciate a quelle tradizionali. Il materiale da lei scelto è una viscosa a base di pasta di legno proveniente da foreste gestite in modo sostenibile, in modo da assicurare una costante riforestazione.

Barragán, invece, ha presentato un trench con taglio asimmetrico in lino coltivato naturalmente. Private policy ha arricchito un abito a tre pezzi color rosa shocking con preziosi ricami.

Trovate tutto online sul sito ufficiale.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica