Zara: Steven Meisel firma la capsule collection

Uno dei più celebri fotografi di moda al mondo ha firmato gli scatti della nuova capsule collection di Zara. Scatti in bianco e nero e lo stylist Karl Templer: è questa la chiave del successo!

Schermata 2020-10-19 alle 13.07.56

Non è la prima volta che un colosso come Zara sceglie Steven Meisel come fotografo per gli scatti della sua collezione! Lui è uno dei più famosi e talentuosi fotografi di moda al mondo e, come già successo in passato, ha regalato al brand spagnolo di pronto moda un’allure da haute couture.

Insieme a lui Karl Templer per lo styling e le modelle Rianne Van Rompaey, Mona Tougaard, Sacha Quenby, Mika Schneider. Insomma, un successo assicurato!

Zara: gli scatti di Steven Meisel per l’autunno/inverno 2021

Schermata 2020-10-19 alle 13.12.18

Location senza tempo, a metà fra passato e futuro, completi, clutch, gioielli enormi. “La nuova collezione incarna la forza femminile“, spiega il brand spagnolo del gruppo Inditex.


Leggi anche: Belén furiosa con i fotografi: arrivano i carabinieri

“Un senso di soft power che si riflette sui codici sartoriali familiari, rimescolati e riproposti con un nuovo invito all’azione. Proporzioni strette e gonne più lunghe servono come una nuova uniforme, semplice e sobria, con giocosi trucchi di stile – camicie oxford con cravatte, strati sotto i gilet, cappotti avvolgenti. Gessati e neutri accentuati da dettagli pied de poule e pois. Gli ultimi ritocchi arrivano dalla merceria: fermacravatte, gemelli e spille punk”.

E il fotografo, che nella sua carriera vanta diverse copertine per Vogue e gli scatti per il libro “Sex” di Madonna, è riuscito a cogliere al meglio tutte queste sfaccettature degli abiti che, inevitabilmente, rispecchiano ogni sfaccettatura di ciascuna donna!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica