Azzurre a Tokyo 2020

Achille Lauro contro Celebrity Hunted? Ecco la verità

15/06/2021

In queste ore Dagospia aveva rivelato un gossip su Achille Lauro, accusando l’uomo di aver avuto una serie di accesi scontri con Amazon Prime e più nello specifico con la produzione di Celebrity Hunted, programma a cui  ha preso parte di recente. Il management del cantante, però, in queste ore ha deciso di smentire la notizia! 

687883-thumb-full-720-040220achille-lauro-5e39dfc11cb3

Secondo una recente indiscrezione di Dagospia, rilasciata da Giuseppe Candela per la rubrica ‘A Lume di Candela’, tra Achille Lauro e gli autori di “Celebrity Hunted“, che il 18 giugno debutterà su Amazon Prime Video, ci sarebbe stati una serie di attriti.

In particolare sarebbe stato il management di Achille Lauro ad avere qualche problema con Endemol, società di produzione del programma che arriverà nei prossimi giorni.

“A Milano gira voce che dietro le quinte ci sarebbero stati non pochi problemi per la gestione di Achille Lauro, in particolare alcuni accennano a scontri accesi tra il management dell’artista e la società di produzione Endemol.”


Leggi anche: Celebrity Hunted 2, ecco il cast del reality: l’annuncio di Diletta Leotta

si leggeva infatti in un recente articolo sul portale. In queste ore, però, lo staff del cantante ha voluto smentire la cosa.

Achille Lauro: nessun litigo con Endemol

achillelauro

“Smentiamo categoricamente quanto scritto oggi all’interno dell’articolo di Dagospia, secondo il quale vi sarebbero stati problemi nella gestione di Achille Lauro dietro le quinte di Celebrity Hunted addirittura riferendosi a scontri occorsi tra il management e la Endemol Shine Italy”.

ha fatto sapere lo staff del cantante poche ore fa, sottolineando come, invece, l’esperienza di Achille nel reality sia stata entusiasmante, serena e a tratti goliardica.

“Tutto è stato gestito alla perfezione grazie al supporto di un team molto professionale e grazie al sostegno di una struttura produttiva come Endemol”.

ha continuato Angelo Calculli nel comunicato, raccontando che anche i rapporti personali del manager con Endemol sono ottimi e improntati alla correttezza e al reciproco rispetto.

“Non abbiamo mai avuto alcun tipo di problema o discussione. Chi riferisce situazioni differenti o contrapposte alle mie dichiarazioni lo fa non tenendo conto della verità”.

si legge. Insomma, le rivelazioni di Dagospia sono false o a mentire è il team di Lauro?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica